Rise of the Tomb Raider utilizzerà Tobii, il sistema di eye-tracking

twittergoogle_plustumblr

Annunciato sul blog ufficiale Tomb Raider, la versione PC di Rise of the Tomb Raider si potrà utilizzare con Tobii, il piccolo accessorio di eye-tracking.

In cosa consiste Tobii?

Si tratta di un piccolo apparecchio che “cattura” lo sguardo del videogiocatore, consentendo di muovere la telecamera del videogioco semplicemente guardando nella direzione desiderata. Ad esempio, se il giocatore guarderà un nemico, automaticamente nel videogame quel nemico verrà puntato.

Si collega via USB e occupa poco spazio, supportato da Windows dalla versione 7, solo per sistemi 64 bit. Per saperne di più visitate il sito ufficiale.

Tobii arriva dunque ad unirsi con Rise of the Tomb Raider – dopo aver già collaborato su Deux Ex con Square Enix – e promette un’esperienza di gioco completamente nuova ed immersiva. Basterà infatti muovere la testa e guardare il lato dello schermo per far girare la telecamera verso quel lato, consentendo quindi di abbandonare mouse e tastiera per muoversi nell’ambiente di gioco.

Ma entriamo un po’ più nel dettaglio delle possibilità date dall’eye-tracking Tobii in Rise of the Tomb Raider:

  • Mirare e sparare guardando l’obiettivo
  • Gettare qualcosa guardando il punto in cui dovrà atterrare
  • Utilizzare lo sguardo per attivare l’istinto di sopravvivenza, evidenziando così i punti di interesse nel gioco anche semplicemente avvicinandosi ad essi
  • Vista estesa dell’ambiente ruotando la telecamera nella direzione in cui si sta guardando. Per permettere questa vista estesa sono state introdotte delle modifiche al gioco
  • Interfaccia di gioco pulita: Tobii nasconde automaticamente dallo schermo gli elementi che il giocatore sta ignorando  e non sta guardando, come ad esempio il contatore delle munizioni o dei punti esperienza.

Alcune di queste opzioni sono visibili sul sito ufficiale, a questo link.

Per utilizzare questa nuova feature il giocatore dovrà ovviamente dotarsi di un eye-tracker da collegare al proprio PC. La lista di giochi disponibili è già piuttosto lunga e l’obiettivo è di continuare ad aggiungerne. Potete visionare la lista completa dei giochi supportati a questo link.

Speriamo di poter avere presto l’occasione di provare questa nuova esperienza di gioco per raccontarvela in prima persona. Restate sempre dalle parti di Tomb Raider Italia per non perdervi niente!

 

Tobii [ph credit: PC World]
Tobii [ph credit: PC World]

 

commenta Se vuoi commentare la notizia con noi sul forum, clicca qui! commenta

twittergoogle_plustumblr