Soluzione completa Rise of the Tomb Raider

Soluzione Rise of the Tomb Raider
Area 1 - Cima della montagna

Nessun oggetto da recuperare

Dopo il filmato iniziale, prenderete il controllo di Lara in compagnia di Jonah, vecchio compagno di viaggio in Tomb Raider 2013.

OBIETTIVO STORIA: "ASCENSIONE" - Cerca le rovine al di là della montagna.
- Raggiungi la vetta


Seguite semplicemente Jonah lungo la costa della montagna (e magari guardate il bellissimo panorama, mentre ci siete), fino a quando Lara scivolerà giù. Premete il taso che comparirà sullo schermo (X su Xbox / Quadrato su PS4), per utilizzare la piccozza ed evitare un brutto volo.
Spostatevi a destra lungo l'appiglio a cui Lara è aggrappata, saltate verso destra (tasto A su Xbox, tasto X su PS4) e, nel caso in cui non si aggrappasse correttamente, premete il tasto X su Xbox o Quadrato su PS4 per farle migliorare la presa. Spostatevi ancora a destra fino agli appigli bianchi, saltate nuovamente per raggiungerli e arrampicatevi, sempre utilizzando il tasto A su Xbox o X su PS4 per saltare verso l'alto.
Una volta raggiunto il livello superiore, andate a destra verso la parete di ghiaccio. Saltate con il tasto A/X e premete il tasto X/Quadrato per far estrarre le piccozze a Lara e appendervi alla parete, poi iniziate a scalarla verso l'alto. Quando non potrete salire ulteriormente, spostatevi verso sinistra e saltate verso la sezione di parete accanto, ricordandovi di premere nuovamente X/Quadrato per appendervi utilizzando le piccozze. Spostatevi ancora verso sinistra fino a quando Jonah sarà pronto a prendere Lara al volo, a quel punto saltate verso sinistra e guardate il breve filmato.

Riprendete a seguire il sentiero fino ad entrare nella grotta, uscite e continuate a camminare verso sinistra lungo il costone della montagna, mentre Jonah si fermerà dietro di voi e inizierà a seguirvi.
Dopo il breve filmato, continuate verso destra in direzione della parete di ghiaccio e, giunti alla fine del passaggio, saltate ed estraete le piccozze per aggrapparvi. Arrampicatevi verso l'alto e, una volta in cima, saltate verso l'alto e poi verso destra per proseguire. Spostatevi completamente verso destra e di nuovo saltate verso la parete di ghiaccio sopra di voi, sempre ricordandovi di estrarre le piccozze.
Proseguite arrampicandovi verso l'alto e verso destra, fino a quando partirà una breve cut-scene, al termine della quale dovrete saltare verso la parete di ghiaccio sulla destra. Dopo un altro breve filmato, seguite la parete di ghiaccio verso l'alto e verso destra, guardate un'altra cut-scene e saltate verso l'alto per raggiungere la parete superiore.
Salite fino alla cima, dove partirà un filmato, al termine del quale Lara sarà appesa a Jonah e dovrà raggiungere la parete ghiacciata sulla destra. Per farlo, muovete su e giù l'analogico sinistro e, quando Lara sarà abbastanza vicina alla parete, premete il tasto X/Quadrato per farla aggrappare con la piccozza. Quando ci riuscirete la prima volta, Lara non manterrà la presa, quindi ripetete tutta l'operazione una seconda volta. Questa volta potrete arrampicarvi verso l'alto, dove partirà un altro breve filmato.

OBIETTIVO STORIA: "ASCENSIONE" - Cerca le rovine al di là della montagna.
- Sopravvivi alla valanga


Appena riprenderete il controllo di Lara, correte lungo il sentiero e saltate da una pedana di legno all'altra fino a tornare sul sentiero di neve. Continuate a correre facendo attenzione a non cadere di lato e saltate verso il palo rosso. Da qui saltate verso la corda tesa, alla quale Lara si appenderà automaticamente. Quando Lara inizierà a scivolare lungo il fianco della montagna, state pronti a premere il tasto X/Quadrato per farla appendere al bordo.
Saltate subito verso destra estraendo la piccozza e salite. Proseguite lungo il fianco della montagna, facendo attenzione a saltare nei punti in cui il terreno crolla. Al fondo del passaggio, saltate verso la parete di ghiaccio estraendo le piccozze e partirà un lungo filmato.

seguici