Soluzione completa Shadow of the Tomb Raider

Soluzione Shadow of the Tomb Raider
Area 10 - Testa del Serpente

  • Campi base: 0
  • Tombe della sfida: 0
  • Missioni: 0
  • Sfide: 0
  • Forzieri: 0
  • Cripte: 0
  • Reliquie: 0
  • Documenti: 0
  • Murales: 1
  • Kit di sopravvivenza: 0
  • Monoliti: 0
  • Mappe d'archivio: 0
  • Zaini da esplorazione: 0
  • Manufatti: 1 foto ottenuta automaticamente

OBIETTIVO STORIA: "La città segreta" - Trova lo Scrigno d'Argento di Ix Chel

Procedete lungo la grotta mentre Lara e Jonah parleranno via radio, arrivate fino alla roccia che si affaccia sul vuoto e saltate verso la parete scalabile di fronte lanciando il rampino. Calatevi con la corda fin dove possibile, dondolate e saltate sul terreno nella grande sala dove dovrete risolvere un piccolo puzzle per proseguire. Automaticamente otterrete il manufatto "La regina Unuratu", della serie "Il taccuino di Lara".

OBIETTIVO STORIA: "La città segreta" - Supera la Prova del Serpente

[MURALE 1/1]
Nella grande stanza in cui vi trovate, sulla destra, troverete il murale "L'attesa", della serie "Ritorno a casa", che aumenterà il livello della lingua MAM.

Prima di tutto analizzate la sala e raccogliete sulla sinistra dei materiali, della stoffa e dell'olio. Noterete una leva al centro della stanza con un braciere acceso e un canale di scolo che parte da questo braciere e arriva fino ad una vasca vuota posizionata davanti al corridoio bloccato da pali di legno. Guardate in alto a sinistra e noterete una leva con della corda: scoccate una freccia per tirare la leva, in questo modo riempirete la vasca di petrolio. Andate alla leva centrale e azionatela per aprire il braciere: in questo modo il fuoco incendierà il petrolio, distruggendo la palizzata. Aspettate che il fuoco sia spento, poi entrate nel corridoio e proseguite fino ad affacciarvi nella grotta.
Saltate di fronte verso la parete scalabile e appendetevi, calatevi con la corda fin dove possibile e lasciatevi andare nella "camera di dissanguamento", dove vi aspetta un altro puzzle da risolvere, un po' più complicato del precedente.
Guardate il posto e noterete una prima vasca sul piano in cui vi trovate, mentre scendendo le scale vedrete che il canale di scolo conduce a due meccanismi rotanti, oltre le quali si trova la barricata che dovrete distruggere, portando petrolio e fuoco fino a lì. Prima di procedere, se volete, potete scendere a sinistra delle scale dove troverete un corridoio, al fondo del quale troverete della giada.
Scendete le scale e posizionatevi accanto alla leva del palo più grosso, sulla ruota di sinistra. Afferrate la leva e girate una volta la ruota in senso antiorario, poi andate al secondo palo, posizionatevi accanto ad esso e mirate con l'arco verso il palo più grosso. Scoccate una freccia a corda per collegare i due pali. Tornate al palo più grosso e portatelo indietro di due posizioni girandolo due volte in senso orario. Se avrete fatto tutto correttamente, le due ruote saranno posizionate come segue:

Soluzione Shadow of the Tomb Raider Enigma Testa del Serpente
Soluzione Shadow of the Tomb Raider Enigma Testa del Serpente

Risalite le scale, posizionatevi dietro il braciere e mirate alla leva in alto a sinistra, sul lato opposto della vasca. Scoccate una freccia a corda per tirare giù la leva e riempire la vasca di petrolio. Azionate la leva del braciere quando la vasca sarà piena e, se avrete fatto tutto correttamente, il petrolio seguirà tutto il canale, giù dalle scale, lungo la prima ruota e lungo la seconda ruota, fino ad arrivare alla palizzata, bruciandola e liberando così il passaggio.
Entrate nel corridoio appena liberato per far partire un filmato, durante il quale Lara troverà un importante manufatto. Al termine del filmato vi ritroverete di nuovo a Paititi e dovrete scappare velocemente.

OBIETTIVO STORIA: "La città segreta" - Semina i soldati del Culto

Correte dritto, poi verso destra sulla rampa di legno, saltate al termine della rampa per utilizzare il palo di legno e darvi lo slancio sul sentiero di fronte. Entrate nella casa di fronte, uscite a destra e andate a sinistra verso la palizzata di legno, arrampicatevi sopra e saltate ancora verso l'alto per raggiungere la parte superiore. Correte lungo la passerella di legno, saltate al fondo sull'impalcatura e continuate ad andare avanti, saltate verso il palo per slanciarvi e atterrerete su un'altra impalcatura, che crollerà.
Entrate nella capanna per una breve cut-scene, poi proseguite ed uscite velocemente di fronte, prima che Lara venga infilzata a morte dalle guardie. Arrivate fino alla soglia per far partire un'altro filmato e sarete in salvo.

NOTA: la parte seguente si svolge di nuovo a Paititi.

OBIETTIVO STORIA: "La città segreta" - Torna a casa di Unuratu

Dopo l'inseguimento Lara si ritroverà nei pressi del Mercato. Uscite dal tunnel in cui vi trovate e davanti a voi, se vi serve, troverete il campo base "Mercato di Paititi". Guardate sulla mappa dove è posizionato l'indicatore della missione principale, nella parte alta della città ma, prima di proseguire, se volete potete sbloccare una missione secondaria, il cui inizio sarà nei pressi della casa di Unuratu, vostra destinazione principale. Se non siete interessati alla missione secondaria dirigetevi direttamente nella parte alta della città per proseguire con la storia.

[MISSIONE SECONDARIA: CORPO E ANIMA]

Sulla strada vicino al campo base, a sinistra della scalinata della casa bianca, vedrete una donna con cui è possibile parlare. Raggiungetela e parlatele per sbloccare una nuova missione secondaria. L'icona della missione verrà aggiunta alla vostra mappa.

La donna si trova esattamente nel punto indicato nell'immagine qui sotto:
Soluzione Shadow of the Tomb Raider posizione donna a Paititi

Una volta raggiunta la parte alta della città, entrate nella casa di Unuratu per far partire un filmato.

OBIETTIVO STORIA: "L'occhio del Serpente" - Entra nel tempio della montagna

Uscite dalla casa, scendete le scale e girate subito alla vostra destra per raggiungere l'area con le vasche d'acqua, dove Lara parlerà con Jonah. Ci sono alcuni collezionabili da raccogliere, ma potrete raccoglierli al ritorno a Paititi. Per ora attraversate tutta la zona con le vasche verso l'alto per raggiungere l'ingresso del Tempio della Montagna.

seguici