soluzioni

Soluzione Tomb Raider the Last Revelation
Livello 10 - Tomba di Semerkhet

Sparate ai due vasi e raccogliete le munizioni uzi e un medipack grande, poi proseguite e lasciatevi scivolare lungo le due rampe, al termine delle quali partirà un breve filmato che vi mostrerà un gruppo di scarabei pronti ad attaccare Lara. Sappiate che non c'è modo di eliminarli e sono piuttosto letali, bastano infatti pochi secondi di contatto e Lara terminerà tutta la sua energia.
Appena riprenderete il controllo di Lara, correte in avanti e saltate per aggrapparvi agli appigli sul soffitto, proseguite fino al fondo della sala e scendete al termine degli appigli in una seconda stanza. Saltate per aggrapparvi al palo centrale e scendete nella stanza sottostante, fate un salto all'indietro per atterrare sul pavimento.
Fate attenzione al perimetro, in quanto è aperto e cadreste nella stanza sottostante, infestata di scarabei. Saltate quindi oltre la grande apertura nel pavimento, andate verso i vasi e sparate a quello di sinistra, nel quale troverete un medipack piccolo, poi avvicinatevi al braciere acceso e raccogliete la torcia dallo scalino, accendetela avvicinandola al braciere e tornate al centro della stanza.
Ora dovrete scendere nella stanza sottostante e potete decidere se utilizzare o no la torcia accesa, la quale serve per tenere lontani (almeno parzialmente) gli scarabei. L'inconveniente è che Lara non può interagire con niente finchè tiene la torcia in mano, quindi a voi la scelta.
Se decidete di usare la torcia, avvicinatevi alla botola del palo e buttatela giù, così l'avrete a portata di mano dopo.
Salvataggio consigliato!
Saltate per aggrapparvi al palo e scendete. Se avete buttato la torcia, scendete dal palo e immediatamente raccoglietela, in questo modo gli scarabei si allontaneranno un po'. Se invece non avete la torcia, fate un salto all'indietro per allontanarvi dagli scarabei e da questo momento cercate di non stare mai fermi, per evitare che vi attacchino.
Andate verso la parete opposta al braciere acceso, se avete la torcia posatela, e azionate il meccanismo nella nicchia. Se state utilizzando la torcia riprendetela, altrimenti correte via in fretta e dirigetevi verso una delle due nicchia sui lati: in una troverete un medipack piccolo, nell'altra un secondo meccanismo, che aprirà la porta nella stanza superiore. Pertanto dopo aver azionato entrambi i meccanismi, riaggrappatevi al palo e risalite nella stanza superiore, scendete dal palo con una capriola e dirigetevi verso la porta aperta. Oltrepassatela e si richiuderà immediatamente alle vostre spalle, intrappolandovi in quella che sembrerebbe una stanza senza uscita.
In realtà il pannello marrone alla vostra sinistra è una porta, quindi avvicinatevi ad essa e premete azione per permettere a Lara di aprirla. Proseguite lungo il corridoio, fino a scendere attraverso una botola in un salone con la grande scacchiera di un antico gioco egizio.
[segreto 1]
Date le spalle alla scacchiera ed entrate nell'atrio di fronte a voi, poi scendete le scale alla vostra sinistra e proseguite fino al piano inferiore, ma non andate nella stanza della scacchiera. Osservate invece la parete a destra e noterete una scala. Arrampicatevi e proseguite lungo il corridoio fino ad una stanza con due piscinette laterali e delle nicchie infuocate.
Scendete ed eliminate due cani, poi andate verso le nicchie da cui fuoriesce il fuoco, avvicinatevi camminando a quella sulla sinistra e fermatevi a distanza di sicurezza. Attendete che il fuoco sia spento, poi correte verso la nicchia, prendete il medipack piccolo al suo interno e immediatamente fate un paio di capriole all'indietro per allontanarvi dalle fiamme. Ripetete la stessa operazione con la nicchia sulla destra e, così facendo, spegnerete il fuoco della nicchia centrale. Avvicinatevi quindi ad essa e azionate il meccanismo al suo interno, per scoprire una porta che si trova nell'angolo alla vostra sinistra.
Entrate in questo corridoio e uscite nella stanza con la piscina quadrata, mentre la porta si chiuderà alle vostre spalle, andate a destra e troverete altre sei nicchie sulla pareti laterali.
Salvataggio consigliato!
Scendete mantenendovi al centro, in modo da non farvi bruciare e raggiungete la terza nicchia alla vostra sinistra (spenta), nella quale troverete delle munizioni fucile a pompa normali. Tornate indietro e posizionatevi di fronte alla prima nicchia sulla sinistra, aspettate che il fuoco sia rientrato e andate ad azionare il meccanismo al suo interno per spegnere le fiamme nella nicchia centrale sulla destra. Andate ad azionare il meccanismo nella nicchia appena spenta e spegnerete anche quella accanto, a destra. Azionate il meccanismo in quest'ultima e vedrete alzarsi una gabbia dorata nella sala precedente. Posizionatevi davanti alla terza nicchia su questo lato, aspettate che il fuoco sia rientrato e prendete al suo interno un medipack piccolo poi azionate il meccanismo all'interno di questa stessa nicchia per alzare un'altra gabbia nella stanza precedente e per spegnere definitivamente questo fuoco. Per finire, posizionatevi di fronte alla nicchia centrale sulla parete sinistra e azionate il meccanismo al suo interno. Risalite sul lato opposto rispetto alla piscina da cui siete arrivati, camminate fino a raggiungere una profonda botola e saltate per aggrapparvi agli appigli sul soffitto, proseguite dritto, girate a sinistra e scendete per tornare alla stanza precedente.
Andate avanti e raggiungete la gabbia che avete alzato prima, arrampicatevi sul cubo a sinistra e da qui salite sul tetto della gabbia. Voltatevi verso la stanza e saltate con la rincorsa vero la passerella a destra della struttura centrale. Proseguite e troverete poco dopo, sulla sinistra, un'altra nicchia infuocata. Aspettate che il fuoco sia spento, avvicinatevi e azionate il meccanismo per spegnere il fuoco da una nicchia che si trova sotto di voi.
[segreto 2]
Se avete preso il segreto sarete già scesi dalla struttura centrale, se così non fosse tornate indietro da dove siete saliti e scendete, poi andate verso le tre nicchie. Voltatevi verso la struttura centrale e scendete lungo la rampa in mezzo alle due colonne, fino a raggiungere un piedistallo, sul quale troverete la tavoletta delle Leggi di Senet. Partirà anche un filmato in cui vedrete una botola aprirsi nella sala della scacchiera.
Aprite l'inventario e cercate l'oggetto appena raccolto, premete ESAMINA e leggete quanto troverete scritto, ossia:

Per vincere il gioco, togli tutti i tuoi pezzi dalla scacchiera, facendoli arrivare sul riquadro finale dell'ankh. Quando è il tuo turno, fai ruotare i bastoncini. Il tuo turno è dato dal numero di facce bianche visibili. Se non vedi alcuna faccia bianca, hai tirato un sei. In questo caso, o se capiti sulla casella di un ankh, ottieni un turno extra. Se arrivi sopra un avversario, lo rimandi all'inizio.

Si tratta ovviamente delle regole per giocare con la grande scacchiera, pertanto tornate indietro fino alla sala in cui si trova il gioco.
Scavalcate la scacchiera e dirigetevi verso il lato opposto della stanza, in cui troverete una scala sulla parete che porta alla botola che avete appena aperto. Appena oltrepassate la botola, saltate all'indietro sulla balconata per far partire un breve filmato, in cui vedrete la testa del vostro avversario che esce dal muro e una panoramica della scacchiera. Quando riprenderete il controllo di Lara, dovrete iniziare a giocare.
Prima di tutto però, sappiate che se vincete non avrete modo di prendere alcuni segreti! Quindi vi consiglio di salvare qui.
Salvataggio consigliato!
Tenendo a mente le regole della tavoletta, azionate i bastoncini che si trovano sulla parete alla vostra sinistra e muovete le vostre pedine posizionandovi sul pannello del colore corrispondente alla pedina che volete muovere.
Se vincete, ossia se portate le vostre tre pedine al termine del percorso prima del vostro avversario, vedrete una serie di gabbie alzarsi in corrispondenza delle caselle con gli ankh. Se invece perdete, sentirete aprirsi delle botole.

Sconfitta: Scendete nella sala della scacchiera, scavalcatela e andate sul lato opposto della sala, sotto la balcolata del vostro avversario. Entrate nella botola sulla sinistra e inizierete a scivolare lungo una serie di rampe (potete entrare anche in quella a destra, o in quelle sul lato opposto della sala, ma entrando in questa sarà più facile prendere il segreto.
[segreto 3]
Al termine dell'ultima rampa vedrete di fronte a voi un palo, quindi saltate ed eventualmente girate Lara in volo in modo da farla aggrappare al palo, poi iniziate a scendere. Fermatevi quando vedete le nicchie marroni e saltate all'indietro all'interno di quella che contiene il medipack piccolo, poi saltate in quella di fronte e raccogliete le munizioni uzi. Riaggrappatevi al palo e scendete fino alla stanza successiva, dove vi verrà incontro un pipistrello.
Vi trovate ora in una grande sala, con due corde che pendono dal soffito al centro e due grandi cancelli chiusi in basso. Prima di tutto voltatevi verso sinistra e saltate verso la passerella, seguitela ed entrate nel corridoio sulla sinistra fino a raggiungere una saletta vuota con una torcia accesa e la sala successiva in cui ci sono due cani da elminare. A destra noterete una leva, ma per ora non toccatela. Andate invece nel corridoio sul lato opposto, alla fine del quale c'è una delle pedine della scacchiera. Tiratela fuori dal corridoio e sistematela in mezzo ai due grossi martelli che si trovano sui lati. Ora andate ad azionare la leva: vedrete i due martelli che si abbatteranno sulla pedina, distruggendola. Andate a raccogliere il Pezzo di Cartouche 1, poi tornate indietro da dove siete arrivati.
Scendete di un piano, aggrappandovi al bordo e lasciandovi andare sul pavimento grigio sotto di voi, poi scendete ancora fin sul fondo della stanza, dove ci sono i portoni. Attraversate la stanza e andate dove c'è la scala sulla parete, arrampicatevi fino in cima, tiratevi su ed eliminate un pipistrello, poi aggrappatevi al palo alla vostra destra. Salite fino alle rampe marroni e saltate nelle nicchie dove troverete delle munizioni balestra velenose e munizioni fucile a pompa normali. Scendete nuovamente, utilizzando il palo.
[segreto 4]
Dalla pedana con il palo scendete di un piano, aggrappandovi al bordo e lasciandovi andare sul pavimento grigio, poi dirigetevi verso l'angolo opposto dove troverete una piccola apertura sulla parete in alto. Saltate per aggrapparvi ed entrate, proseguite accucciati fino a quando potrete alzarvi in piedi. Aggrappatevi di fronte a voi e tiratevi su, camminate fino al bordo e saltate sulla passerella centrale di fronte a voi, ai lati della quale noterete altri due martelli. Seguite la passerella fino in fondo, tirate fuori la pedina e trascinatela fin dove potete, poi passate sull'altro lato e spingetela una volta per sistemarla in mezzo ai due martelli. Allontanatevi e aspettate che i martelli distruggano la pedina, poi raccogliete il Pezzo di Cartouche 2 e scendete dalla passerella su cui vi trovate.
Eliminate due cani ed entrate nella stanzetta da cui sono usciti, distruggete i vasi e raccogliete un medipack piccolo e munizioni fucile a pompa normali, poi tornate indietro, salite sul cubo posto dietro la passerella, tiratevi su e tornate indietro attraverso il passaggio basso, fino alla stanza con le corde.
Scendete dove ci sono i cancelli e avvicinatevi alla piastra dorata accanto al cancello verde, aprite l'inventario, combinate i due pezzi che avete per ottenere la Cartouche di Ba, che dovete utilizzare nella placca per aprire il cancello. Eliminate due cani ed entrate.
Alla vostra sinistra ci sono dei bracieri accesi, dietro ai quali si trova la pedina che dovete raggiungere. Alla vostra destra invece si trova una leva posta sulla parete, raggiungibile solo con un salto con rincorsa dalla passerella da cui vi trovate. Ovviamente la leva spegne i bracieri, ma sappiate che è un meccanismo a tempo. Inoltre, se saltando verso la leva doveste sbagliare la presa e vi servisse tornare su, troverete un basso passaggio che conduce ad una botola a destra della passerella. Vi riporterà alla sala dei due portoni.
Camminate fino al ciglio della passerella e sistematevi bene in centro, poi fate un saltino indietro per posizionarvi correttamente per il salto con la rincorsa. Saltate premendo azione, in questo modo Lara si aggrapperà alla leva e la tirerà giù. Voltatevi con una capriola e attraversate i corridoi fino ai due pali, poi arrampicatevi su uno dei due, fino in cima. Saltate giù dal palo, avvicinatevi alla pedina e tiratela due volte. Poi correte con lo sprint lungo la passerella e tornate a posizionarvi per saltare verso la leva. Aspettate che i fuochi si riaccendano, poi saltate di nuovo verso la leva, abbassatela, voltatevi, correte verso i pali, arrampicatevi di nuovo sopra e questa volta spingete la pedina fino a posizionarla in mezzo ai due martelli. Raccogliete la Cartouche di Ra e allontanatevi perchè i fuochi si riaccenderanno nuovamente. Uscite da qui e andate verso la piastra dorata accanto al cancello ancora chiuso. Sistemate la Cartouche nell'apposito alloggiamento e oltrepassate la soglia.
Salite le scale e arrivate fino ad una grande stanza con delle corde che pendono dal soffitto, ma non scendete ancora. Immediatamente uno spirito del fuoco volerà verso di voi: non state fermi in quanto è parecchio dannoso. Per eliminarlo avete due modi:

Metodo 1. Scendete nella stanza, andate sulla destra e salite lungo la rampa ripida, entrate sulla destra e scendete le scale. Azionate la leva che vedete per liberare lo spirito del ghiaccio. I due spiriti si distruggeranno a vicenda.

Metodo 2. Non scendete ma voltatevi e tornate giù lungo le scale, passate la porta e rientrate nella stanza dove avete appena preso la Cartouche di Ra. Scendete al piano inferiore e andate completamente a sinistra, dove ci sono le piccole piscinette, entrate in acqua e aspettate che lo spirito del fuoco vi raggiunga, spegnendosi a contatto con l'acqua.
Per tornare su dovete tornare sul lato opposto della sala ed entrare nel basso passaggio sulla destra. Quando sarete di nuovo nella sala dei due portoni, rientrate nel secondo e risalite le scale fino alla stanza da cui è arrivato lo spirito del fuoco. Questa volta scendete.

Se avete utilizzato il primo metodo, vi trovate già nella stanza della leva, se avete utilizzato il secondo metodo salite lungo la rampa a destra, scendete le scale e raggiungete la stanza della leva. Qui troverete due madipack piccoli, uno tra le colonne a destra e uno tra le colonne a sinistra.
Se avete utilizzato il secondo metodo, NON azionate la leva! Altrimenti liberate lo spirito del ghiaccio e non avreste modo di liberarvi di lui. Tornate indietro alla stanza con le corde.
Salvataggio consigliato!
Risalite dove ci sono le scale da cui siete arrivati, voltatevi verso la sala e posizionatevi in modo da avere la prima corda dritta di fronte a voi, camminate fino al bordo e fate un saltino indietro per sistemarvi correttamente per un salto con rincorsa. Saltate e aggrappatevi alla corda, poi aspettate che sia ferma, sistematevi in modo da avere la seconda corda dritta di fronte a voi, scendete lungo la corda fino a quando sarete al fondo, dondolate due o tre volte per prendere un bel po' di slancio e saltate per aggrapparvi alla seconda corda, ripetete la stessa procedura e saltate verso la terza corda.
[segreto 5]
Dalla terza corda, voltatevi in modo da avere alla vostra sinistra le scale da cui siete arrivati e dietro di voi la sala dello spirito del ghiaccio. Di fronte a voi c'è un'altra apertura, pertanto dondolate e saltate verso questa nuova area.
Proseguite attraversando la passerella centrale e proseguite fino ad avere un palo di fronte a voi. Eliminate un pipistrello, poi saltate con la rincorsa verso il palo e aggrappatevi alla sua pedana, tiratevi su e arrampicatevi lungo il palo. Ad un certo punto vedrete di fronte a voi una pedana e, sul muro a destra, una leva: voltatevi in modo da avere pedana e leva alle vostre spalle. Saltate dal palo per atterrare sulla pedana alle vostre spalle, poi voltatevi verso la leva sulla parete e saltate per aggrapparvi ad essa. Cadrete su una pedana sottostante, eliminate un pipistrello, quindi da qui saltate nuovamente verso il palo, arrampicatevi, voltatevi e rieffettuate la capriola per tornare alla pedana accando alla leva. Ora alla vostra sinistra noterete che si è alzata una pedana, pertanto entrate nel corridoio di fronte a voi, seguitelo verso sinistra e raggiungete questa pedana. Cercate nella nicchia sulla parete e raccogliete la torcia, poi gettatela in modo da farla cadere sul pavimento della stanza principale, sotto di voi (cercate di localizzare il punto in cui cade).
Saltate di nuovo verso il palo e calatevi fino alla sua base, poi aggrappatevi al bordo e lasciatevi andare sul pavimento, perdendo un pochino di energia. Cercate la torcia che avete gettato e raccoglietela, poi percorrete il corridoio principale e tornate alla stanza con le tre corde. Salite dove c'è il braciere acceso e accendete la vostra torcia. Tornate indietro al corridoio principale e con la vostra torcia accendete le due poste sulle pareti a destra e a sinistra, dove ci sono le colonne. Una volta accesa la seconda, sentirete il rumore di una botola che si apre da qualche parte: in realtà le botole sono due e una si trova alle vostre spalle, al centro del corridoio.
[segreto 6]
Tornate nella sala con le corde, risalite dove c'è la scalinata da cui siete arrivati all'inizio e ripetete i salti di corda in corda, fino a tornare alla terza. Da questa, di nuovo, saltate verso l'apertura che conduce al palo, ripercorrete la passerella centrale, saltate verso il palo, aggrappatevi alla sua base, tiratevi su e arrampicatevi lungo il palo. Come prima, saltate sulla pedana dove c'è la leva sulla parete e, una volta qui, andate nel corridoio e proseguite verso destra (quindi non dove siete andati prima, per prendere la torcia). Al fondo del corridoio, saltate senza rincorsa verso la passerella di fronte, tenendo premuto il tasto azione per evitare che Lara sbatta la testa. Eliminate un pipistrello, seguite questa passerella, entrate alla vostra sinistra nel corridoio e saltate per aggrapparvi nell'apertura sopra di voi, poi tiratevi su.
Voltatevi e vedrete una leva sulla parete, saltate per tirarla giù, poi tornate nella stanza e vedrete che una gabbia si è alzata al centro. Salite su una delle passerelle laterali e arrampicatevi sulla gabbia.
[segreto 7]
Entrate nel corridoio di pietra e proseguite fino a quando sentirete il rumore di una porta che si apre, scendete nella stanza appena aperta per far partire un lungo filmato.

Vittoria: scendete dalla balconata su cui vi trovate, proseguite lungo la salita e poi lungo le scale per tornare sopra. Dal bordo, saltate senza rincorsa verso una della prime due gabbie, da qui saltate con la rincorsa verso la terza e proseguite verso le successive saltando con la rincorsa dall'una all'altra, fino a raggiungere la parte opposta della sala.
Scendete le scale su uno dei due lati, calatevi sulla scalinata sottostante, proseguite lungo il corridoio fino ad un portone, che si aprirà automaticamente, liberando due cani. Dopo averli eliminati, oltrapassate il portone e scendete le scale fino alla stanza con i vasi, in uno dei quali troverete delle munizioni uzi. Proseguite e sparate al vaso sulle scale poco più avanti, raccogliete le munizioni fucile a pompa normali e continuate a scendere. Uccidete un cane al fondo delle scale e un altro cane poco più avanti, nel corridoio a sinistra, poi proseguite fino a raggiungere la piccola botola nel pavimento. Calatevi al suo interno e scendete nell'area sottostante, facendo attenzione agli scarabei che immediatamente arriveranno. Correte al fondo dell'area e arrampicatevi sul palo, poi saltate all'indietro quando raggiungerete la stanza superiore.
Sparate ai vasi e raccogliete il medipack grande in uno dei due, poi proseguite fino alla stanza con gli specchi e due cani che non si muoveranno. Passate oltre gli specchi, andate a sinistra nel corridoio e raggiungete il palo. Aspettate che escano un paio di pipistrelli, eliminateli, poi arrampicatevi sul palo fino a quando vedrete due aperture: una con dei sarcofagi e una con un corridoio. Saltate dove ci sono i sarcofagi e raccogliete due munizioni balestra normali, poi saltate dove c'è il corridoio e proseguite verso la porta, che si aprirà automaticamente.
Scendete nella stanza, dove troverete tre pedine della scacchiera posizionate su caselle dello stesso colore, e altre caselle con dei raggi luminosi, anch'esse con gli stessi tre colori delle pedine. Innanzitutto spingete la pedina rossa verso la casella rossa con il raggio di luce, poi prendete la pedina alla vostra destra, verde, e spingetela una volta. Prendete l'altra pedina, blu, e tiratela una volta, poi tiratela lungo il passaggio fin dove potete. Quando non avrete più spazio, spingetela da dietro una volta e infine spostatela verso la casella blu con il raggio di luce alla vostra sinistra (se avrete fatto correttamente, vedrete la telecamera che inquadra la stanza con gli specchi). Rifate la stessa cosa con la pedina verde e sistematela sull'ultima casella con raggio luminoso rimasta libera. Se avrete fatto tutto nel modo corretto, vedrete aprirsi un varco nella stanza con gli specchi e i due cani svegliarsi.
Tornate nell'angolo da cui siete scesi, salite sul blocco di fronte all'apertura e saltate per aggrapparvi e tirarvi su nel corridoio, tornate al palo e calatevi giù. Eliminate i due cani e tornate alla stanza degli specchi, avvicinatevi al sarcofago, calatevi nella botola, accucciatevi per infilarvi nel passaggio e proseguite, poi calatevi nella stanza sottostante, andate avanti e poi a destra nella stanza da cui partirà il filmato di fine livello.
seguici