soluzioni

Soluzione Tomb Raider (1996)
Livello 14 - Atlantis

Seguite il passaggio, raccogliete le munizioni per gli Uzi ed entrate nella sala con i gusci gialli sui due lati. Preparate un'arma perchè dal primo guscio a sinistra uscirà un mutante. Quando lo avrete ucciso andate avanti, avvicinatevi un po' al primo guscio a destra e state pronti ad uccidere un altro mutante. Proseguite ancora ed uccidete un terzo mutante che uscirà dall'ultimo guscio a sinistra.
Andate fino al fondo della sala e raccogliete le munizioni per gli Uzi davanti alla porta, poi andate nell'angolo alla vostra sinistra e la porta si aprirà automaticamente, entrate e seguite la scala fino al piano superiore.
Raccogliete il medipack piccolo nell'angolo di fronte a voi, dall'altra parte della stanza, poi percorrete la stanza verso la parte opposta. Ad un certo punto sentirete uno dei gusci al piano di sotto che si spacca, quindi state pronti ad uccedere un'altro mutante. Raccogliete le munizioni per lo Shotgun sulla passerella al centro della sala, poi proseguite e andate nell'angolo in fondo a destra. Abbassate la leva, voltatevi ed entrate nella porta che avete appena aperto, proprio di fronte a voi. Abbassate anche questa leva e tornate verso l'angolo dove c'era il medipack. Quando arriverete quasi al fondo della stanza si romperà un'altro guscio e il mutante salirà le scale per raggiungervi, quindi state pronti per ucciderlo.
Entrate nel corridoio opposto a quello da cui siete entrati, scendete le scale ed abbassate la leva che troverete per aprire la porta al piano inferiore. Continuate a scendere e la porta si aprirà in automatico, riconducendovi alla sala iniziale. Se non si è aperto mentre eravate sopra e se volete uccidere tutti i nemici del livello, avvicinatevi all'ultimo uovo rimasto per far uscire un altro mutante volante, poi proseguite oltrepassando la porta centrale. Arriverete ad una piscina di lava e un mutante arriverà dall'alto.
[segreto 1]
Se avete preso il segreto siete già nel corridoio giusto, altrimenti saltate dalla pedana dove vi trovate verso quella a destra. Oltrepassate le lame e continuate nel corridoio. Arrivate fino alla passerella trasparente e seguitela fino a vedere di fronte a voi una porta chiusa. Voltatevi a destra e saltate verso la spaccatura nel muro, poi lasciatevi andare, aggrappatevi sotto ed entrate nel passaggio. Abbassate la leva che trovate dopo la prima rampa, poi proseguite, raccogliete due set di munizioni per gli Uzi e saltate in avanti per tornare sulla passerella trasparente.
Saltate con la rincorsa verso la porta che avete appena aperto e un guscio sotto di voi si spaccherà liberando un mutante. Uccidetelo, poi entrate nel corridoio e troverete un cristallo di salvataggio.
Saltate con la rincorsa verso il pilastro di fronte, aggrappatevi, tiratevi su e date un'occhiata alla grotta: vedrete degli aculei in basso alla vostra sinistra, una porta chiusa di fronte, una pedana bassa alla vostra destra sulla quale potete salire dall'acqua, e poi numerose sezioni piatte sul lato della piramide a sinistra. In acqua, in una nicchia al fondo della grotta a destra della porta, c'è la leva che la apre temporanemente, pertanto conviene studiare il percorso e far scattare una trappola prima di azionarla.
Dal pilastro voltatevi verso la piramide e saltate con la rincorsa verso la sezione piatta più vicina a voi, poi saltate immediatamente su quella accanto perchè un masso rotolerà verso di voi. Dalla seconda sezione, fate un salto con rincorsa per raggiungere quella più in basso, vicino alla porta.
[segreto 2]
Se avete preso il segreto siete già in acqua, altrimenti da dove vi trovate saltate verso la porta, poi entrate in acqua, abbassate la leva, tornate al pilastro e rifate tutto il percorso fino alla porta che, se sarete abbastanza veloci, troverete aperta.
Scendete dalla passerella su cui vi trovate e andate a destra, seguite il muro facendo il giro della stanza e alla fine aggrappatevi sulla sinistra alla struttura centrale per raggiungere una leva. Abbassatela, voltatevi e vedrete la porta di fronte aperta. Raggiungetela ed uscite di nuovo nella grotta con l'acqua. Saltate con la rincorsa verso il pilastro di fronte, aggrappatevi, tiratevi su, raccogliete il medipack grande poi saltate ancora con la rincorsa verso il pilastro successivo. Entrate nel passaggio, raccogliete due set di munizioni per gli Uzi ed abbassate la leva.
Tornate indietro saltando sui pilastri senza rincorsa e rientrate nella stanza. Vedrete che abbassando la leva avete aperto due portelloni che hanno fatto cadere della lava, spostando tutto. Andate a sinistra e piazzatevi di fronte alla prima porta che avete aperto (quella a tempo), poi effettuate un salto con rincorsa per raggiungere la passerella di fronte. Percorretela ed andate nel corridoio successivo, dove troverete un cristallo di salvataggio.
Seguite il passaggio, saltate dove si interrompe per non cadere sugli aculei nella buca e proseguite fino ad una pozza d'acqua. Immergetevi, nuotate dritto nell'apertura quadrata, tirate la leva sulla destra e raccogliete le munizioni per lo Shotgun, poi oltrepassate la porta che avete apperna aperto e nuotate verso l'alto per riemergere nella stanza successiva. Uscite sulla piattaforma e alle vostre spalle entreranno in azione le lame. Armatevi, poi guardate in alto e sparate al mutante volante che arriva. Raccogliete i due set di munizioni per gli Uzi, poi saltate con la rincorsa verso la pedana accanto a destra, dove troverete altri due set di munizioni per gli Uzi.
Seguite il passaggio fino ad una pozza che vi condurrà ad una piscina. Nuotate a destra e raccogliete un medipack piccolo dietro ad un pilastro, poi riemergete nella sala, dove vedrete numerose leve, gusci ed un cristallo di salvataggio. Le leve servono per aprire delle porte sott'acqua e solo tre sono quelle giuste. Abbassate quindi quella a sinistra del corridoio con la discesa, quella nella nicchia illuminata e quella alla sua sinistra.

Abbassate le altre leve solamente se volete uccidere tutti i nemici del livello, in quanto azionandole si romperanno i gusci.

Quando avrete aperto tutti e tre i cancelli, avvicinatevi alla rampa in salita ed eliminate il mutante che uscirà dal guscio. Una volta ucciso proseguite, raccogliete due set di munizioni per gli Uzi, entrate in acqua ed oltrepassate le tre porte che avete aperto. Riemergete nel corridoio chiaro e proseguite fino al bivio, girate nel passaggio a destra, abbassate la leva ed entrate nella stanza successiva, dove troverete altri due set di munizioni per gli Uzi sul pavimento. Un masso rotolerà davanti a voi bloccando il corridoio dal quale dovreste uscire, ma scomparirà facendo un altro giro. Prima di tutto però dovete impedire che il masso scenda di nuovo, quindi entrate nella stanza e tirate il blocco quadrato che c'è sulla destra, poi spingetelo di fronte alla discesa da cui è sceso il masso. Ora entrate nel corridoio rosso sulla sinistra, seguitelo fino ad una porta che si aprirà automaticamente, andate avanti fino al bivio e girate a sinistra per tornare alla stanza del masso. Tirate su la leva che prima avevate abbassato e rientrate: questa volta il masso resterà bloccato dal cubo che avete spostato prima.
A questo punto quindi entrate nel corridoio di fronte e proseguite fino alla pedana esterna. Uccidete il mutante che arriverà dall'alto, poi saltate sulla pedana di fronte ed entrate nel corridoio, dove troverete un cristallo di salvataggio. Seguite il passaggio e camminate per uscire nella stanza successiva, in questo modo farete svegliare un mutante. Uccidetelo restando all'interno del corridoio, poi uscite e camminate fino al ciglio per far svegliare anche l'altro mutante. Quando sarà morto posizionatevi in modo da avere di fronte a voi una delle due parti rosse dall'altra parte della stanza, lasciatevi scivolare e verso il fondo saltate per atterrare oltre gli aculei. Non scivolate verso la parte centrale in pietra in quanto è scivolosa.
Raccogliete un medipack grande, munizioni per lo Shotgun e due set di munizioni per gli Uzi, poi proseguite fino ad una grande caverna. Camminate sulla passerella a destra, fino all'angolo e da qui sparate al mutante volante, poi raccogliete le munizioni per gli Uzi.
Tornate indietro, saltate verso lo spiazzo a sinistra e da qui saltate sulla piccola piattaforma quadrata accanto all'uovo chiuso. Uccidete il mutante e quando sarà morto entrate nel passaggio alle vostre spalle. Raccogliete le munizioni per gli Uzi, poi uscite e saltate verso la parte centrale della grotta, sulla destra dove c'è uno spiazzo quadrato più vicino a voi. Percorrete la passerella verso sinistra, voltatevi verso sinistra e da qui uccidete i due mutanti che corrono nella grotta nell'angolo, in modo che, quando ci arriverete dopo, la strada sarà libera.
Tornate indietro lungo la passerella e giratevi in modo da avere l'uscita da cui siete saltate prima alle vostre spalle. Camminate fino al ciglio della parte più esterna della passerella e saltate con la rincorsa verso la parte in piano davanti alla parete di fronte. Andate a destra, raccogliete due set di munizioni per gli Uzi, poi proseguite fino alla leva in cima alla salita ed abbassatela per aprire una porta che non vedete.
Tornate indietro e proseguite verso la parte opposta (state attenti a saltare oltre la parte scivolosa), dove c'è un blocco di colore diverso che dovrete tirare una volta per scoprire la porta che avete appena aperto. Entrate nel passaggio e proseguite fino alle lame, oltrepassatele poi saltate con la rincorsa verso la grotta dove c'erano i due mutanti, a destra. Salite fino in cima, raccogliete il medipack piccolo e le munizioni per gli Uzi, poi raggiungete l'esterno e uccidete il mutante che, come al solito, arriverà dall'alto. Saltate sulla pedana di fronte ed entrate nel corridoio, fino alla sala successiva dove troverete anche un cristallo di salvataggio.
Saltate verso l'angolo di fronte a voi ed entrate nel corridoio, dove troverete una leva che azionerà alcuni pilastri. Tornate indietro, saltate nuovamente sulla passarella da cui siete arrivati e da qui saltate sul pilastro a sinistra. Saltate ancora verso i pilastri successivi ed infine nel corridoio (tenete premuto il tasto azione per non sbattere la testa), dove troverete un'altra leva che muterà ancora i pilastri nella stanza. Tornate indietro e saltate ancora di pilastro in pilastro, fino ad arrivare a quello più alto e successivamente al corridoio vicino al soffitto.
Proseguite ed uccidete i tre mutanti nel passaggio in salita.
[segreto 3]
Entrate nel corridoio rosso alla fine della rampa e la porta si aprirà di fronte a voi.
Aspettate che la porta si richiuda alle vostre spalle ed ignorate la leva che c'è poco più avanti: si tratta di una trappola, in quanto se la abbassate la lava inizierà a colare verso di voi. Tornate invece con le spalle alla porta da cui siete entrati ed aggrappatevi in alto a sinistra. Tiratevi su e proseguite fino all'esterno, dove questa volta non ci sarà il solito mutante volante in alto. Saltate verso la piattaforma di fronte e raccogliete due set di munizioni per gli Uzi. Seguite il corridoio fino a quando si allarga, uccidete il mutante e raccogliete le munizioni per gli Uzi.
Proseguite fino alla stanzetta con le lame e la rampa. Salite sulla rampa facendo attenzione ai dardi ai lati e camminate verso le lame, tenendovi pronti a saltare lateralmente per evitare un masso. Quando il masso sarà sceso oltrepassate le lame e andate dritto fino alla sala del trono, al centro del quale troverete un cristallo di salvataggio e tre troni con le iniziali di Natla, Tihocan e Qualopec.
Il trono di Natla si può spostare, pertanto spingetelo due volte ed entrate nel passaggio dietro ai troni, dove troverete una porta rossa e due leve con una botola di fronte. Scegliete una delle due leve, abbassatela e immediatamente saltate all'indietro per non cadere subito di sotto. Le botole portano nello stesso posto, solo in modo diverso:

- leva sinistra: date le spalle alla leva, fate un salto indietro per cadere nella buca e al fondo della discesa saltate di fronte, oltre gli aculei, poi proseguite fino all'angolo illuminato.
- leva destra: aggrappatevi al bordo e lasciatevi cadere nella buca, perdendo un po' di energia. Camminate fino al bordo, fate un salto in avanti ed immediatamente una capriola all'indietro per evitare il masso.Quando sarà passato saltate di nuovo in avanti, proseguite e girate a sinistra verso l'angolo illuminato.

Aggrappatevi e salite fino alla leva, abbassatela, poi continuate a salire fino a ritrovarvi di nuovo nel corridoio dietro ai troni. Tornate alle due leve e troverete la porta rossa aperta. Entrate e seguite il corridoio fino ad una stanza con altri gusci. Raccogliete due set di munizioni per gli Uzi nell'angolo a destra e altri due set di munizioni per gli Uzi nell'angolo a sinistra, poi estraete un'arma e proseguite nella stanza. Dal guscio nell'angolo in basso uscirà un centauro. Abbassate la leva ed aprite la porta, all'interno della quale troverete anche un cristallo di salvataggio.

Se volete uccidere tutti i nemici del livello, prima di oltrepassare la porta aggrappatevi al di sopra di essa per far rompere i due gusci in alto, dal quale usciranno due mutanti.

Scivolate lungo la rampa e, dalla soglia, uccidete i primi due mutanti che incontrerete. Quando saranno esplosi ne vedrete un altro, ma non dovete assolutamente sparargli! Si tratta di un mutante che copia in tutto e per tutto le mosse di Lara. Avvicinatevi e ne avrete la prova. Sparando a lei, restereste feriti voi stessi.
Per ucciderla dovrete sfruttare proprio il fatto che compie le vostre stesse mosse e fare in modo che cada in una buca piena di lava che si trova sullo spiazzo in alto a sinistra del passaggio da cui siete arrivati. Essendo la mutante un'immagine speculare, non dovrete fare altro che arrampicarvi esattamente dalla parte opposta rispetto a questa buca. Prima di farlo però la buca deve essere aperta... con una leva che apre una botola a tempo.
Quindi, dando le spalle alla rampa da cui siete scesi, girate a destra dietro al pilastro che avete di fronte, salite sulla discesa, poi sullo scalino di fronte, voltatevi e saltate sul pilastro (se osservate la mutante starà ovviamente facendo la stessa cosa dalla parte opposta). Dal pilastro fate un salto con rincorsa verso l'angolo più esterno dello spiazzo di fronte, dove troverete la botola chiusa, una leva ed una porta. Abbassate la leva per aprire la botola temporaneamente. Scendete in fretta e correte dalla parte opposta per arrampicarvi fino a raggiungere lo spiazzo in alto, opposto a quello dove avete trovato la leva. Ora, tenendo d'occhio la mutante, camminate sullo spiazzo nello stesso punto in cui dalla parte opposta c'è la botola, fino a quando vedrete la mutante caderci dentro.
Quando vi sarete sbarazzati della vostra bruttissima copia, tornate allo spiazzo con la botola e troverete la porta aperta. Oltrepassatela, aggrappatevi di fronte, tiratevi su e raccogliete le munizioni per gli Uzi. Proseguite fino a quando, girato l'angolo, troverete altre munizioni per gli Uzi e sentirete arrivare un centauro. Uccidetelo, poi proseguite e uccidete un'altro mutante che vi attende sulla passerella a destra.
Quando sarete di nuovo soli, andate a sinistra e seguite la passerella fino ad una leva. Raccogliete le munizioni per gli Uzi ma non abbassate ancora la leva. Tornate indietro e percorrete la passerella per andare dalla parte opposta, dove troverete un'altra leva. Abbassatela per aprire la porta centrale e correte immediatamente all'altra leva. Azionatela per alzare temporanemente il ponte e correte velocemente per oltrepassarlo prima che si chiuda la porta (resta aperta per circa un minuto). Per farcela in tempo vi conviene percorrere la passerella saltando anzichè correndo semplicemente.
Oltrepassate la porta, raccogliete due set di munizioni per gli Uzi ed avvicinatevi allo Scion dalla passerella a lato. Provate a prenderlo ed inizierà il filmato finale del livello.
seguici