soluzioni

Soluzione Tomb Raider (1996)
Livello 11 - Obelisk of Khamoon

Seguite la strada sabbiosa fino alla fine, poi aggrappatevi al muretto a sinistra e tiratevi su per proseguire in un lungo corridoio. Al fondo, notate la porta chiusa sulla sinistra e proseguite a destra, fino ad una stanza con quattro blocchi scuri che potete muovere. Solo uno è necessario al proseguimento del livello, pertanto se non siete interessati ad uccidere tutti gli animali e a prendere tutti gli oggetti, saltate la parte seguente.

Spostate di lato il blocco di fronte alla porta dalla quale siete entrati e preparatevi ad uccidere una pantera. Entrate nel corridoio che avete appena scoperto e raccogliete un medipack piccolo. Spostate il secondo blocco e uccidete un'altra pantera. Non entrate nel corridoio perchè non troverete nulla.
Spostate il terzo blocco, entrate nel corridoio e scendete nella sala con la sabbia. Uccidete la
pantera, poi abbassate la leva, salite sulla scala a sinistra della leva e aggrappatevi alla colonna rosata di fronte a voi, dove troverete un medipack piccolo. Aggrappatevi al blocco che avete a destra e andate ad arrampicarvi sui blocchi scuri al centro della piattaforma. Dalla cima, saltate con rincorsa verso la porta che avete appena aperto, entrate, raccogliete le munizioni per le Magnum dietro la porta e scendete nella botola, poi risalite le scale per tornare alla sala con i cubi.

Spostate il blocco che si trova accanto alla parete con le finestrelle ed entrate. Saltate in acqua, nuotate fino alla sala decorata, risalite immediatamente ed uccidete il coccodrillo che nuota. Sul bordo trovate anche un cristallo di salvataggio. Tornate in acqua, dirigetevi verso la parete opposta rispetto a quella da dove siete entrati e andate nell'angolo a sinistra: appoggiata sul basso blocco chiaro sul fondo troverete la chiave di zaffiro. Restate su questo lato della piscina, nuotate oltre i blocchi chiari che bloccano il passaggio e raccogliete le munizioni per le Magnum che ci sono sul fondale. Nuotate nella parte interna della piscina e sul fondo, in un angolo, troverete un medipack piccolo. Risalite per prendere aria, poi tornate in acqua e nuotate attraverso il passaggio per tornare alla sala con i cubi.
Andate ad aprire la porta che avete visto prima nel corridoio e aprirete anche la porta che si trova in alto nella sala con i cubi. Entrate prima nella porta che avete accanto e date un'occhiata: noterete un pilastro centrale con quattro ponti che dovrete abbassare uno ad uno. Se volete, saltate verso la colonna per raccogliere le munizioni per lo Shotgun ed entrate in acqua per prendere le munizioni per le Magnum.
Ora tornate indietro nella sala dei cubi, spostatene uno al di sotto della porta e salite. Troverete un cristallo di salvataggio, poi proseguite nel corridoio preparandovi ad uccidere una mummia. Salite la scala e arriverete in una stanza con delle sedie e due aperture ai lati. Andate in quella di sinistra ed azionate la leva, in questo modo abbasserete il primo ponte. Andate nell'apertura destra e attraversate il ponte, al fondo del quale troverete l'Occhio di Horus. Appena raccoglierete l'artefatto vedrete una porta sott'acqua, che ancora non avete visto e che si trova ai piedi della colonna centrale.
Saltate in acqua e, se non lo avete fatto prima, raccogliete le munizioni per le Magnum sul fondo e quelle per lo Shotgun. Risalite sugli scalini accanto alla porta che avete aperto prima e andate dalla parte opposta rispetto alla porta, dove ci sono una serie di colonne verdi. Dietro alla colonna verde più vicina all'angolo c'è un passaggio. Entrate e lasciatevi scivolare, uccidete due pantere e scendete nella stanza.
Salite sulla scaletta bassa fatta a piramide e, dal bordo dello scalino più alto, aggrappatevi al blocco verde sopra di voi. Voltatevi e fate un salto con rincorsa verso il blocco verde più grosso che c'è nell'angolo. Voltatevi nuovamente e saltate con la rincorsa verso la pedana con il bordo a strisce gialle. Aggrappatevi, tiratevi su e andate a sinistra per saltare sul blocco al centro della stanza. Dal blocco centrale saltate sulla piattaforma di fronte, raccogliete il medipack grande, aggrappatevi al di sopra delle colonne decorate e dall'angolo con il mobiletto dorato saltate con la rincorsa verso la lunga pedana con la colonna nell'angolo. Aggrappatevi, tiratevi su e salite sulla colonna verde, poi salite a sinistra sulla piattaforma superiore. Andate fino all'estremità opposta per saltare con rincorsa sulla pedana quadrata di fronte. Da qui saltate verso i blocchi verdi dove c'è il cristallo di salvataggio.
Andate fino al bordo opposto e aggrappatevi alla piattaforma superiore. Salite sul primo scalino alla vostra destra ed uccidete la mummia che arriverà, poi non proseguite lungo la scala, ma andate a sinistra sul bordo ricoperto di erba, dove troverete una leva. Azionatela per abbassare il secondo ponte, poi scendete alla vostra sinistra sulla piccola piattafroma con l'erba e da qui calatevi sul balconcino sottostante per prendere un medipack piccolo e due set di munizioni per le Magnum (se non avete mai trovato le Magnum prima, le troverete qua al posto delle munizioni). Tornate su e andate sulla scalinata dove c'era la mummia.
Girate a sinistra nella stanza e vedrete una porta dorata chiusa, andate al fondo della stanza e nell'angolo troverete una botola. Scendete nella botola e lasciatevi scivolare fino alla stanza sottostante. Girate subito alla vostra destra ed entrate nella prima nicchia che vedete nel muro. Abbassate la leva per trasformare la discesa da cui siete arrivati in una scala. Giratevi e sparate alla pantera, poi scendete, andate oltrepassate la porta dalla parte opposta e raccogliete le munizioni per le Magnum.
Salite la scala che avete appena creato e, appena potete, saltate sulla passerella a sinistra dove ci sono le munizioni per lo Shotgun. Da qui saltate in diagonale sulla piattaforma centrale, dove ci sono uno scivolo, una porta e un cristallo di salvataggio.
Entrate nel passaggio ed uscite dove ci sono i ponti, andate sulla scala a destra, raccogliete il medipack grande e proseguite fino alla leva. Azionatela per trasformare la seconda salita in una scala, poi scendete di nuovo la scala ma, prima di tornare indietro dalla porta a sinistra, saltate di fronte sul balconcino e raggiungete il ponte che avete abbassato prima. Raccogliete l'Ankh e tornate indietro nella stanza dove c'erano gli scivoli.
Salite sulla nuova scala e quando siete in cima saltate verso la spaccatura nel muro a destra. Percorretela tutta fino a quando potrete calarvi, poi scendete dalla parte opposta, nel corridoio con la discesa. Entrate nella stanza ed abbassate la leva per trasformare anche quello scivolo in una scala. Salite, voltatevi sull'ultimo scalino e aggrappatevi sopra, preparandovi ad uccidere una mummia. Andate verso la decorazione con il simbolo )O( dove troverete un cristallo di salvataggio, un medipack piccolo e una leva che dovete azionare per abbassare il terzo ponte.
Tornate indietro ed azionate la leva accanto alla porta d'oro per aprirla. Uscite e vi ritroverete nella stanza con la botola e le scale dove avevate ucciso la mummia.
[segreto 1]
[segreto 2]
Se avete preso il secondo segreto calatavi sulla destra e sarete già sull'ultimo ponte ancora alzato. Andate lungo la passerella e verso il blocco nell'angolo, scavalcatelo, proseguite e raggiungete il ponte che avete abbassato prima, sul quale troverete il Sigillo di Anubis. Se invece non avete preso il segreto, calatevi attraverso la botola nella stanza della porta d'oro, scendete la prima scalinata e saltate a lato sulla pedana verde dove c'era il cristallo, poi entrate nel passaggio sulla destra per uscire sul ponte con il sigillo.
Tornate al ponte ancora alzato ed oltrepassate la porta di fronte per raggiungere una nuova stanza. Andate a sinistra, salite le scale, aggrappatevi sopra e spostatevi verso destra lungo la fessura. Tiratevi su appena potete, aggrappatevi alla passerella superiore ed entrate nel corridoio.
[segreto 3]
Uscite dalla parte opposta del corridoio, saltate sulla piccola pedana quadrata di fronte, da questa saltate verso la passerella davanti e poi ancora verso quella sulla destra, andate fino in fondo dove troverete delle munizioni per lo Shotgun.
Tornate indietro e, quando arrivate di fronte alla pedana piccola non saltateci sopra ma voltatevi, aggrappatevi al bordo e lasciatevi cadere di sotto e poi ancora sul cubo più in basso. Aggrappatevi al bordo e spostatevi verso destra lungo la spaccatura, fino a quando potrete scendere. Voltatevi di nuovo per aggrapparvi al bordo e percorrete la spaccatura verso destra fino alla pedana. Saltate con la rincorsa per aggrapparvi al blocco di fronte, dove c'è il cristallo di salvataggio.
Entrate nel passaggio ed uscite sul balconcino, girate a sinistra ed azionate la leva per abbassare l'ultimo ponte, poi tornate indietro, scendete nella stanza ed uccidete le due mummie. Una volta soli, arrampicatevi sui blocchi a lato per tornare sopra ed uscire nella sala dell'obelisco.
Attraversate il ponte e raccogliete l'ultimo artefatto: lo Scarabeo. Quando lo raccoglierete si aprirà la porta nell'acqua ai piedi dell'obelisco, pertanto tuffatevi e raggiungetela. Nuotate lungo il passaggio e guardate nelle nicchie laterali dove troverete le munizioni per le Magnum, un medipack piccolo e munizioni per lo Shotgun. Se pensate di non avere abbastanza aria tornare indietro e riemergete, poi tornate nel passaggio e seguitelo fino in fondo, fino ad una piscina quadrata.
Sul fondo della piscina troverete munizioni per le Magnum, un medipack piccolo e munizioni per lo Shotgun. Riemergete e preparatevi ad uccidere un mummia che vi aspetta dove c'è anche un cristallo di salvataggio. Quando avrete ucciso la mummia andate verso il muro con l'edera e aggrappatevi in alto, in mezzo alle due colonne. Raccogliete due set di munizioni per le magnum, scendete e andate nell'apertura a destra.
Seguite il passaggio, uccidete la mummia dall'alto, scendete nella stanza e andate a sinistra. Al fondo, salite sul blocco marrone scuro e raccogliete il medipack grande. Tornate indietro e andate dalla parte opposta, salite sui blocchi di mattoni e raggiungete l'apertura ricoperta di edera per tornare nell'area con la sfinge del livello precedente. Scendete e andate dritto verso la piscina con l'obelisco.
Prima di raggiungere l'obelisco, entrate nella stanzetta in mezzo alle zampe della sfinge, per raccogliere una confezione di munizioni per lo Shotgun (no... nel livello precedente non c'erano!). Quando sarete arrivati all'obelisco dovrete solo piazzare gli artefatti nei giusti alloggiamenti per aprire il portone. Una volta aperto raggiungetelo e scendete le scale per terminare il livello.
seguici