soluzioni

Soluzione Tomb Raider II
Livello 13 - Catacombe di Talion

Inizierete il livello con una scalinata che scende di fronte a voi, ma fate attenzione perchè delle stalattiti di ghiaccio sono pronte per cadere sulla vostra testa, infilzandovi. Per evitarle scendete a lato della scala e andate avanti fino alla grotta successiva.
[drago d'argento]
Calatevi lungo la scaletta sul muro a destra ed uccidete lo yeti che vi aspetta sotto, poi raggiungete la parte più bassa dell'area e abbassate la leva sul muro accanto alla grata. Tornate su utilizzando di nuovo la scaletta sulla parete, poi piazzatevi sul lato sinistro della grotta, in modo da avere la discesa di fronte a voi, con l'apertura dalla parte opposta. Lasciatevi scivolare e all'ultimo momento saltate per aggrapparvi al bordo di una scalinata. Tiratevi su. fate attenzione alle stalattiti e uccidete un leopardo, poi scendete lungo la scalinata fino ad una grande area con una piscina centrale. Uccidete due uomini che arriveranno dietro di voi dalla scala e raccogliete due set di munizioni per gli uzi (se non avete ancora gli uzi, li troverete qua), un medikit grande e le munizioni per le pistole automatiche.
Di fronte all'ultima rampa di scale, sulla sinistra, noterete una passerella in discesa e una gabbia metallica in alto. Saltate sulla passerella al di sotto della gabbia e camminate lentamente in avanti per far rotolare le palle di neve. Quando si muoveranno saltate velocemente a lato per non farvi schiacciare e atterrerete nella piscina.
Uscite dall'acqua, dirigetevi verso il lato opposto dell'area rispetto alla scalinata ed uccidete due leopardi che sbucheranno da dietro le rocce. Guardate sulla destra e vedrete un'apertura con un piccola rampa davanti, entrate e nella stanzetta che troverete raccogliete un medikit piccolo, poi tornate indietro e, dalla soglia della stanzetta, andate a destra e salite sul pilastro dietro l'angolo. Dal pilastro saltate sulla rampa ricoperta di neve che avete di fronte e seguitela sulla sinistra fino a raggiungere il muro, poi guardate a destra e vedrete delle sezioni di pavimento fragile. Correte su questa passerella fragile e aggrappatevi alla scala sul muro prima che crolli, poi arrampicatevi e saltate all'indietro appena noterete una pedana alle vostre spalle. Voltatevi, saltate oltre la salita e abbassate la leva sul muro, poi scendete di fronte a voi e salite al fondo dove c'era la gabbia, per raccogliere la Maschera Tibetana.
Raccogliendo la maschera aprirete anche il portellone sul fondo della piscina, svuotandola. Pertanto scendete, raggiungete la piscina vuota e calatevi di sotto, seguite il corridoio, saltate oltre la buca nell'angolo e raggiungete il cancello. Inserite la maschera nell'alloggiamento per aprire il cancello ed uscite nella grande area innevata. Saltate immediatamente a lato per evitare la valanga ed uccidete quattro leopardi (siccome sono veloci e arrivano in gruppo, per eliminarli vi conviene salire su uno dei due cubi ai lati del portone da cui siete arrivati e, se avete munizioni, sparategli con l'M-16 che ha un raggio molto lungo).
Date un'occhiata all'area: avete sopra di voi un ponte di legno; sulla destra una costruzione con tre porte in basso e una balconata rossa in alto; di fronte una rampa innevata con un portone; in alto a sinistra un'apertura nella roccia. Ai due lati della rampa innevata ci sono due portali.
Prima di tutto dovete raggiungere l'apertura in alto a sinistra e per farlo dovete salire sullo scalino più basso sul lato sinistro della rampa innevata e da qui saltare verso l'angolo destro dell'apertura. Una volta raggiunta l'apertura noterete una porta chiusa di fronte a voi, che al momento potete ignorare. Scendete invece nell'area sottostante e dirigetevi verso la lastra di ghiaccio con il grande braciere sovrastante. Uccidete due leopardi poi avvicinatevi all'apertura sulla destra, voltatevi ed eliminate atri due leopardi che arriveranno alle vostre spalle. Oltrepassate l'apertura e raggiungete una grotta innevata, uccidete altri due leopardi, poi salite sui pilastri a sinistra e scendete nell'anfratto buio con l'acqua. Immergetevi e raccogliete un'altra Maschera Tibetana, poi uscite, risalite sul pilastro e, prima di scendere, uccidete due uomini. Raccogliete due set di munizioni per le pistole automatiche, un medikit piccolo e le munizioni per gli uzi, poi risalite dall'apertura nella roccia da cui siete arrivati e tornate all'area pricipale.
Dirigetevi verso l'angolo sinistro al di sotto della balconata rossa e girate a destra per raggiungere la scala sul muro, arrampicatevi e salite sul balcone a destra, sul quale troverete due paia di granate, poi tornate giù e andate ad inserire la maschera nell'alloggiamento che si trova accanto alla porta sull'angolo dell'edificio, proprio sotto al punto in cui avete trovato le granate.
Accendete un bengala perchè la stanza è completamente oscurata, entrate, andate a sinistra fino all'angolo, girate a destra e saltate di fronte sulla passerella che sporge davanti alle grate chiuse, saltate ancora sulla passerella successiva sulla quale troverete una leva. Abbassatela per aprire le grate ed accendere i bracieri. Uccidete quattro yeti che saliranno dalla parte inferiore della stanza e andate nell'angolo opposto, dove troverete un cubo da spostare.
Tiratelo verso le grate che avete appena aperto, e spingetelo al di sotto di quella che avete più vicino, poi entrate, cercate le granate sul pavimento (oppure il lanciagranate se non lo avete ancora), ed abbassate la leva che troverete sul muro al fondo. Vedrete aprirsi la porta di legno nell'apertura tra le rocce e le grate si chiuderanno di nuovo, ma resteranno bloccate dal cubo che avete piazzato, permettendovi di uscire.
Scendete nella parte inferiore della stanza, ed entrate nelle gabbie in cui erano rinchiusi gli yeti, in una troverete un medikit grande e due paia di granate, mentre nell'altra un medikit grande e due set di munizioni per gli uzi.
Tornate indietro ed uscite da questa stanza, preparandovi ad uccidere tre uomini, poi raccogliete un medikit piccolo, un set di munizioni per gli uzi, due set di cartucce per il fucile e due set di munizioni per le pistole automatiche (se non le avete ancora, le troverete qua).
Tornate all'apertura nella roccia ed oltrepassate la porta di legno che avete appena aperto. Vi ritroverete su un ponticello di legno con delle palle di neve di fronte, pronte a rotolare verso di voi. Andate avanti fino a farle muovere e saltatele per non farvi schiacciare, poi dal fondo del ponticello saltate con rincorsa verso la scala che pende dall'alto, sulla destra. Salite, seguite la grotta e tuffatevi dall'apertura nel laghetto sottostante, poi uscite in fretta dell'acqua e uccidete tre barracuda.
Tornate in acqua e nuotate sotto l'arco di roccia verso il secondo laghetto, proseguite e girate a sinistra.
[drago di giada]
Proseguite nuotando verso sinistra e arrivate fino all'angolo in fondo a destra, dove troverete un portone chiuso.
Voltatevi e salite sul pilastro che emerge dall'acqua di fronte al portone, fate un salto con rincorsa verso la scala e salite fino in cima, poi fate un salto all'indietro per atterrare su un ponte di pietra. Abbassate la leva per aprire il portone e tornate giù.
Oltrepassare il portone, uccidete un leopardo ed abbassate la leva che si trova su un lato del cubo per aprire il portone nell'area principale. Uscite all'esterno e andate sul braccio destro della struttura che regge il braciere, camminate fino al bordo e guardate in basso per localizzare una rampa in discesa. Fate un salto con rincorsa verso la rampa e lasciatevi scivolare giù, poi raggiungete l'area principare, salite verso il portone che avete appena aperto ed oltrepassatelo.
Prima di tutto calatevi nella parte inferiore della stanza, dove troverete tre leopardi da uccidere e, in un angolo, un medikit grande, munizioni per l'M-16 e un paio di granate , piu altri due set di munizioni per l'M-16 nell'angolo opposto. Abbassate la leva che trovate sul muro dalla parte opposta ed uccidete un altro leopardo, poi uscite da una delle due porte laterali e tornate al portone centrale. Saltate oltre la buca e atterrate sulle rampe innevate, dove vedrete alcune valanghe che al momento non si muovono. A destra c'è una porta di ghiaccio chiusa.
Salvataggio consigliato!
Per prima cosa dovete far smuovere la valanga sulla rampa più larga e per farlo dovete camminare fino ai piedi della discesa e poi saltare in direzione della valanga, ma direzionando Lara in volo sulla destra, in modo da atterrare sullo scivolo laterale. Tenete premuto il tasto azione per aggrapparvi al fondo di questo scivolo, poi tiratevi su e saltate subito all'indietro per tornare sul terreno in piano.
Ora dovete far smuovere la valanga sullo scivolo stretto a lato, sul quale non potete salire. Voltatevi per dare le spalle allo scivolo e camminate all'indietro fino a quando Lara si fermerà, poi fate un salto indietro sullo scivolo e in questo modo sbloccherete le palle di neve. Saltate velocemente sulla rampa laterale (dove c'era la prima valanga) per non farvi schiacciare. La seconda valanga distruggerà la porta di ghiaccio, liberandovi la strada.
Entrate nella stanza successiva, dove noterete due sezioni di pavimento diverse dalle altre: si tratta di due pulsanti per aprire la porta sulla sinistra ed un'altra porta che vi condurrà all'uscita del livello.
[drago d'oro]
Per uscire dal livello avete due metodi:

Metodo 1: Correte sul pulsante di fronte alle palle di neve per aprire la porta d'uscita, girate subito a sinistra e correte sul secondo pulsante per aprire la porta di fronte a voi, saltate oltre la porta, saltate oltre gli aculei, girate a destra e raggiungete la porta di uscita prima che si richiuda. Fermatevi per non cadere nella buca..

Metodo 2: Camminate sul pulsante a sinistra per aprire la porta di fronte, oltrepasatela ed entrate nella stanza con gli aculei. Andate alla vostra destra e piazzatevi di spalle di fronte alla porta che si apre da sola al vostro arrivo (in modo da avere la porta d'uscita di fronte a voi, chiusa). Camminate all'indietro fino al bordo (la porta non si chiude finchè ci sarà la pressione di Lara in quel punto di pavimento), fate una capriola all'indietro e subito un'altra per atterrare sul pulsante che apre la porta d'uscita. Saltate immediatamente in avanti oltre le palle di neve, correte in avanti e saltate oltre la porta automatica, poi raggiungete in fretta la porta di uscita prima che si richiuda. Fermatevi per non cadere nella buca.

Quando, con uno dei due metodi, avrete oltrepassato la porta di uscita, saltate verso la scala e scendete nel corridoio sottostante per terminare il livello.
seguici