soluzioni

Soluzione Tomb Raider III
Livello 14 - (Londra) Cancello di Lud

Seguite l'uomo con la torcia e ricordatevi che da questo momento gli abitanti del sottosuolo sono vostri amici, quindi non sparate a nessuno di essi.
Raggiunta la sala con la piscina, entrate nella porta a sinistra (entrando in quella a destra arriverete allo stesso punto, ma perderete un segreto). Seguite il corridoio in legno, scivolate lungo la rampa e velocemente aggrappatevi all'apertura in alto a destra, prima che il soffitto con le punte scenda infilzando Lara. Scivolate lungo il corridoio fino ad una stanzetta con un pulsante.
[segreto 1]
Premete il pulsate per aprire una botola sopra di voi, salite sul pilastro marrone, aggrappatevi alla grata e iniziate a salire. Appena oltrepassate la botola saltate all'indietro ed entrate nel corridoio di legno, dove troverete un pronto soccorso grande. Dopo averlo raccolto tornate alla grata e riprendete a salire.
[segreto 2]
Lungo la grata, sulla sinistra, ad un certo punto noterete una luce verde. Salite oltre questa luce e sistemate Lara in modo che i suoi piedi siano appena sopra di essa, poi saltate all'indietro in una nicchia dove troverete un cristallo di salvataggio e cartucce per il fucile (se non lo avete ancora, troverete qua il fucile). Saltate nuovamente verso la grata e riprendete a salire fino in cima, spostatevi sulla destra e tiratevi su nel corridoio.
Camminate carponi lungo il passaggio fino in fondo, dove troverete una confezione di cartucce per il fucile, poi tornate indietro fino a metà strada, dove potrete alzarvi in piedi. Aggrappatevi in alto, tiratevi su, raccogliete un pronto soccorso piccolo e scendete nella buca, preparandovi ad uccidere una guardia. Tirate il blocco e poi spingetelo nell'angolo opposto, in questo modo farete spostare un pilastro che ora blocca il corridoio che dovrete attraversare. Premete il pulsante sul muro, uccidete la guardia, uscite e girate nel corridoio sulla destra. Dirigetevi dietro i vari pilastri e raccogliete un pronto soccorso piccolo sul pavimento.
Arrampicatevi sulla scala formata dai pilastri al centro, voltatevi a destra e saltate verso la scaletta di legno, poi arrampicatevi ed entrate in una stanza con un blocco che potete muovere. Spostatelo davanti alla porta da cui siete entrati per azionare un pulsante che chiuderà una botola, poi salite sul cubo, aggrappatevi in alto per raggiungere un passaggio e calatevi dalla parte opposta per tornare davanti alla scaletta di legno. Noterete che anche il pilastro più alto si è spostato andando a bloccare l'ingresso.
Guardate a sinistra e noterete una scaletta di legno sul soffitto, che potrete utilizzare per procedere in sospensione. Pertanto saltate, aggrappatevi e arrivate fino al fondo, poi andate sulla sinistra fino al bordo, lasciatevi andare e subito aggrappatevi al bordo più sotto, tiratevi su e prendete il cristallo di salvataggio. Saltate di nuovo per aggrapparvi al soffitto e questa volta procedete in sospensione verso destra, lasciatevi andare, aggrappatevi al bordo sotto di voi, tiratevi su e tirate giù la leva al fondo del corridoio per aprire una porta sopra di voi. Ora scendete e tornate nel cortile.
Salite sul basso blocco nell'angolo accanto all'ingresso e da qui fate un salto con la rincorsa verso il pilastro che blocca la porta. Tiratevi su, voltatevi e saltate per aggrapparvi alla pedana sopra di voi, poi infilatevi nello stretto passaggio sulla destra, scendete nella buca, risalite dall'altra parte, proseguite e infine lasciatevi scivolare fino al corridoio dove c'era la guardia. Tornate nella stanzetta dove avete spostato il primo blocco e tiratelo per allontanare nuovamente il pilastro dall'ingresso.
Tornate indietro, salite di nuovo sulla scala formata dai pilastri, camminate fino al bordo di quello più alto che avete appena spostato e da qui saltate per aggrapparvi alla pedana sopra di voi. Voltatevi a destra e saltate verso la balconata, tenendo premuto il tasto azione in modo che Lara non batta la testa sul soffitto. Abbassate la leva per chiudere la porticina sopra la scaletta di legno che avete utilizzato prima, creando così una scala più lunga che ora dovrete raggiungere scendendo da dove siete arrivati.
Salite quindo lungo la scaletta di legno e, una volta arrivati in cima, spostatevi a sinistra e scendete sulla balconata, voltatevi e saltate senza rincorsa verso il cubo che sporge di fronte alla scala di legno, tenete premuto azione per aggrapparvi, poi tiratevi su e saltate nel passaggio sulla sinistra. Al fondo di questo breve passaggio, andate a sinistra per raccogliere delle cartucce per il fucile e dei razzi, poi andate a destra fino ad una rampa in discesa. Lasciatevi scivolare e, al fondo, saltate in avanti per aggrapparvi alla pedana di fronte. Tiratevi su ed entrate nel corridoio.
Salvataggio consigliato!
Lasciatevi scivolare e quando arrivate sulla pedana fragile saltate immediatamente in avanti e aggrappatevi al bordo, tiratevi su e raccogliete la Sostanza Mummificante.

Se non riuscite ad aggrapparvi al bordo e la pedana crolla sotto i vostri piedi, non tutto è perduto: tenete premuto il tasto azione mentre scivolate e poi spostatevi a sinistra e calatevi, troverete un razzo. Buttatevi nel pozzo e raggiungerete l'acqua, in un punto in cui potrete proseguire il gioco perdendo però la Sostanza Mummificante e dei segreti.

Se siete riusciti ad aggrapparvi e avete deciso per la strada lunga, infilatevi nel passaggio basso di fronte a voi, raccogliete i proiettili per gli uzi ed uscite. Se la guardia vi vede uccidetela, altrimenti andate dritto di fronte a voi nell'angolo buio e infilatevi nel passaggio sulla sinistra. Uccidete subito la guardia nella stanzetta, poi premete il pulsante per aprire la porta accanto, oltrepassatela (uccidete la guardia se non lo avete fatto prima) e raccogliete il razzo, poi tornate nella stanzetta. Scendete al fondo sulla griglia quadrata, saltate per aggrapparvi alla grata sul soffitto e seguitela tutta fino al lato opposto, dove c'è il cristallo di salvataggio.
Voltatevi verso il centro della grande sala, spostatevi completamente a sinistra e camminate fino al bordo, poi fate un salto in avanti senza rincorsa e atterrerete al di sopra di una sfinge. Potrete vedere in basso alla vostra sinistra un cristallo, ma per ora ignoratelo perché è davvero troppo lontano! Voltatevi invece alla vostra destra e camminate fino all'angolo del blocco, in modo da avere la lunga grata sottile alla vostra destra e di fronte a voi la sezione di soffitto che scende a piramide verso il basso.
Se le testa di Lara è perfettamente in linea con la punta della piramide rovesciata, allora fate un salto senza rincorsa tenendo premuto il tasto azione per non battere la testa contro il soffitto. Atterrerete su una pedana con un pronto soccorso piccolo.
[segreto 3]

Se volete un razzo in più, rinunciando però al segreto n. 3, non saltate dove c'è il pronto soccorso ma andate dalla parte opposta, verso il muso della sfinge e calatevi lateralmente sulla pedana su cui si vede il razzo (oppure il lanciarazzi se non lo avete ancora). Una volta scesi qua però non potrete tornare su per prendere il segreto, quindi a voi la scelta!

Lasciatevi scivolare lungo le spalle della sfinge fino a raggiungere il pavimento, fate il giro completo e andate dalla parte opposta, uccidete la guardia che spunterà da dietro un pilastro e raccogliete il pronto soccorso piccolo che gli cadrà, poi andate ancora avanti e raccogliete le cartucce per il fucile nell'ultima alcova a destra. Tornate verso le scale e uccidete una seconda guardia (non sempre esce, dipende da i punti in cui siete passati), poi salite le scale e aggrappatevi alla pedana sopra di voi.
[segreto 4]
Tirate verso di voi il blocco che c'è sulla sinistra, poi scendete e saltate per aggrapparvi al blocco stesso. Arrampicatevi fino in cima, spostatevi verso destra e scendete nel corridoio. Saltate per aggrapparvi al corridoio sopra di voi, che viene inquadrato in automatico dalla telecamera, proseguite fino a scendere dove ci sono due blocchi che si possono spostare. Solo uno dei due si può spingere (si tratta di quello che avete già spostato prima) e, dopo averlo mosso, tirate l'altro per due volte. Scendete e riaggrappatevi al primo blocco, arrampicatevi e ripetete il percorso di prima fino a scendere di fronte al secondo blocco. Scendete e vi accorgerete subito di essere tornati all'inizio del livello.
Salite lungo il corridoio fino alla stanza iniziale e sistemate la Sostanza Mummificante nella nicchia con la luce blu: così facendo si aprirà la porta alla vostra sinistra.
Ora avete due scelte: oltrepassare la porta e tuffarvi, oppure tornare indietro per prendere un razzo, tagliando così una parte del percorso con coccodrilli e svariati oggetti. Ecco i due percorsi:

Percorso per il razzo: tornate indietro e ripetete tutto il percorso fatto ad inizio livello, fino a raggiungere il punto in cui avevate fatto il salto per prendere la Sostanza Mummificante. Questa volta, invece di saltare, voltatevi e lasciatevi scivolare di spalle, aggrappatevi al bordo, poi spostatevi a destra e lasciatevi cadere dove c'è il razzo. Una volta raccolto tuffatevi nel pozzo, nuotate verso il basso, poi lasciatevi trasportare dalla corrente.

Percorso con i coccodrilli: oltrepassate la porta che si è aperta quando avete sistemato la Sostanza Mummificante, salite sulla botola e lasciatevi cadere in acqua. Troverete un simpatico aggeggio subacqueo a propulsione ad attendervi in acqua: premete il tasto azione per prenderlo ed utilizzarlo. Premete il tasto salto per andare avanti e il tasto azione per sparare gli arpioni.
Uccidete il coccodrillo nella grande caverna, poi andate nell'apertura a destra (la riconoscerete perchè c'è una sezione di legno con una decorazione rossa al di sopra) per prendere aria. Uscite e andate alla vostra destra dove troverete un'altra apertura all'interno della quale ci sono dei proiettili per gli uzi. Uscite e andate nell'apertura dalla parte opposta rispetto a quella con l'aria, dove troverete due set di arpioni e un cristallo di salvataggio. Uscite e andate nella stanza a sinistra per raccogliere due set di arpioni e un pronto soccorso grande. Ovviamente tra una ricerca di oggetti a l'altra, se ne avete bisogno, andate a prendere aria nella stanzetta contrassegnata dalla sezione di legno.
Dirigetevi verso la grande colonna al centro della grotta principale, raccogliete due set di arpioni sul blocco chiaro sul fondo e uccidete un altro coccodrillo, prendete un pronto soccorso piccolo nell'angolo vicino al blocco di cemento, poi dirigetevi verso il muro di mattoni e seguite il passaggio fino ad una stanza dove potrete riemergere per prendere aria.

Salvataggio consigliato!
Qualsiasi strada abbiate scelto, arriverete in questo punto. Consiglio di salvare qua e di non salvare più fino a quando avrete preso il segreto numero 6 in quanto, a causa di un bug del gioco, salvando nell'area successiva si crea un muro invisibile proprio dove si trova il segreto 6 e rende impossibile prenderlo.
Salite sulla pedana in ferro al centro della stanza e raccogliete due set di arpioni, poi tornate in acqua e imboccate il passaggio in mattoni fino ad una stanza con una vetrata. Tirate la leva per aprire una botola, prendete aria se necessario, poi nuotate indietro nel condotto con i mattoni e, appena girato l'angolo, oltrepassate la botola sopra di voi. Salite sul blocco di cemento per premere il pulsante che aprirà una porta in acqua. Attraverso la vetrata potrete vedere la vostra destinazione e i vostri prossimi nemici. Rituffatevi e tornate nel passaggio di mattoni, dove troverete la porta che avete appena aperto sulla sinistra. Seguite il passaggio e riemergete.
In questa area dovete fare in modo di non farvi notare dalla guardia e dal sub, in quanto il primo fa scattare un allarme e il secondo si precipita a chiudere la porta di accesso al sesto segreto.
Prima di tutto nuotate dritto di fronte a voi e poi a destra appena potete. Entrate nel passaggio stretto nell'angolo e azionate la leva dietro il pilastro di ferro per aprire una botola, poi se non avete carenza di aria prendere il pronto soccorso piccolo sulla cassa proprio di fronte alla leva.
[segreto 5]
Tornate indietro da dove siete arrivati nuotando sott'acqua e questa volta seguite il passaggio a sinistra del corridoio da cui siete entrati. Riemergete in fondo e salite sulla pedana a destra, arrampicatevi, seguite il passaggio e tuffatevi nella botola che avete appena aperto, senza farvi vedere dalla guardia. Il metodo migliore è camminare a gattoni. Nel passaggio sott'acqua raccogliete il cristallo di salvataggio e uscite dalla parte opposta. Accovacciatevi per non farvi vedere dalla guardia e seguite il passaggio a sinistra e poi sulle rocce bianche. Tiratevi su al fondo del passaggio, saltate oltre la piccola salita e aggrappatevi al blocco sulla sinistra. Proseguite, uccidete in fretta la guardia che spunterà da dietro l'angolo e saltate subito sulla sinistra verso la piattaforma in basso. Il sub inizierà a spararvi dall'acqua e dovete ucciderlo in fretta prima che nuoti via. Uccidete anche la seconda guardia e da lui raccogliete la Chiave della Caldaia.
[segreto 6]
Prima di uscire, ora che avete ucciso tutti i nemici, potete con calma cercare tutti gli oggetti sparsi nell'area. Troverete un set di arpioni sulle casse a sinistra appena uscite dal corridoio dove avete ucciso il sub, un altro set di arpioni seguendo le stesse casse e scendendo dietro di esse sulle rocce bianche, altri due set di arpioni e l'arpione (se ancora non lo avevate) dietro le casse nella zona dove c'è la vetrata e una porta grigia, un pronto soccorso piccolo arrampicandovi sui pilastri a sinistra delle rocce bianche su cui siete passati a quattro zampe (il passaggio è nascosto a destra, dove vedere una fessura nella parete: saltando qui potrete scendere in una buca), un pronto soccorso grande dalla parte opposta oltrepassando l'acqua (dietro le casse), un altro set di arpioni sul grande cornicione al di sopra della luce rossa dell'allarme. Infine salite di nuovo nel passaggio dove avete incontrato la guardia e cercate nell'angolo in alto a destra uno stretto passaggio, entrate e raccogliete un cristallo di salvataggio e dei razzi.
Salvataggio consigliato!
Tuffatevi dove avete ucciso il subacqueo e, se avete preso il segreto 6, guidate il mezzo subacqueo attraverso il lungo passaggio che si trova sul fondo fino ad arrivare ad una grande stanza. Uccidete un sub e un coccodrillo ed entrate in una grande stanza sommersa con numerose aperture. Se avete poca aria, tornate indietro lungo il tunnel.
Vi riporto uno schema molto stilizzato dell'area. Si tratta della visione frontale di ogni parete, giusto per farvi capire cosa c'è in ogni apertura. I quadrati grigi indicano aperture in cui non c'è niente:
Tomb Raider III Cancello di Lud

Prima di tutto localizzate l'apertura con l'aria, in quanto dovrete tornarci dopo aver azionato ogni leva, poi andate a raccogliere il cristallo di salvataggio nella parete a sinistra dell'ingresso e il pronto soccorso grande nella parete a destra. Piazzatevi con la parete da cui siete entrati di fronte a voi e dirigetevi nell'apertura in basso a sinistra, azionate la LEVA A dietro l'angolo sulla destra e tornate indietro per prendere aria.
Tornate di fronte alla parete d'ingresso ed entrate nell'apertura in altro a destra, andate al fondo e troverete la PORTA A aperta, entrate, azionate la LEVA B, raccogliete il pronto soccorso piccolo poi tornate a prendere aria.
Entrate nell'apertura in alto a destra nella parete a sinistra dell'ingresso, oltrepassate la PORTA B che avete appena aperto, prendete il cristallo di salvataggio e azionate la LEVA C. Tornate indietro a prendere aria e lungo la strada uccidete due sub (oppure uccideteli con calma dopo aver preso aria), poi entrate nell'apertura in alto a destra nella parete di fondo e seguite il passaggio oltre la PORTA C che avete appena aperto, fino ad un lungo corridoio in salita che vi porterà fuori dall'acqua.
Se lo avete ancora, lasciate qua il mezzo subacqueo e salite sulla piattaforma metallica. Scendete dalla parte opposta nella pozza d'acqua, dove troverete degli arpioni e una leva che spegne i fuochi sopra di voi. Arrampicatevi e saltate sulle piattaforme dove c'erano i fuochi. Quando sarete sulla seconda guardate alla vostra sinistra e vedrete un pronto soccorso grande e dei proiettili per gli uzi: per prenderli dovete solo saltare oltre la salita. Dalla seconda piattaforma saltate verso il passaggio metallico di fronte e seguite il corridoio fino ai pistoni che inizieranno a muoversi al vostro arrivo.
Per passarli potete calcolare i tempi e correre oltre con lo sprint senza mai fermarvi, oppure potete fare con calma e passarli uno per volta. In entrambi i casi partite appena il primo pistone è su.
Arrampicatevi e piazzatevi con la cascata di fronte a voi, poi fate un salto con rincorsa per aggrapparvi alla grata in alto, procedete in sospensione fino al fondo, scendete e raccogliete i proiettili per l'aquila del deserto e dei razzi, poi risalite dove c'è il lungo corridoio ma non entrate (entrate pure se volete dare un'occhiata alla grande area al fondo, ma non potrete andare oltre). Aggrappatevi di nuovo alla grata sul soffitto e raggiungete la piccola apertura dietro la cascata, lasciatevi andare per raggiungerla, entrate e usate la Chiave della Cisterna nella serratura per aprire la porta alle vostre spalle. Prendete il cristallo di salvataggio e premete il pulsante che troverete per aprire una porta nell'area precedente (quella dello schema). Uscite, tornate in acqua e, se lo avete, prendete il mezzo subacqueo. Tornate indietro e sappiate che l'aria nella stanzetta nell'angolo non c'è più perché il livello dell'acqua si è alzato.
Uccidete un coccodrillo ed entrate senza perdere troppo tempo nell'apertura in alto a sinistra nella parete d'ingresso, al fondo della quale troverete la PORTA D indicata nello schema. Seguite il lungo passaggio verso l'alto fino ad uscire di nuovo dall'acqua. Risalite sulla pedana dove c'è il pronto soccorso grande, poi andate sull'altra pedana, dove vedrete dei meccanismi che dondolano.
Per passare il primo piazzate Lara con la faccia contro il muro, spostatevi lateralmente verso destra, poi fate un salto laterale verso il pendolo che continuerà a dondolare alle spalle di Lara. Camminate lateralmente verso destra, voltatevi verso la pedana successiva e fate un salto senza rincorsa dal bordo. Aggrappatevi, tiratevi su sempre restando contro il muro e ripetete il salto senza rincorsa verso la terza pedana, infine saltate nel corridoio e proseguite. Uccidete la guardia dietro l'angolo, poi tornate indietro, perché se arrivate al fondo del corridoio non potrete andare oltre la grande area vuota su cui si affaccia. Accanto all'ingresso del corridoio si apre un passaggio in alto, arrampicatevi, lasciatevi scivolare lungo la rampa e salite sul blocco al fondo, arrampicatevi a destra e affacciatevi sulla grande area profonda. Fate un salto con rincorsa verso la piccola apertura sul lato opposto, poi lasciatevi andare per aggrapparvi all'apertura subito sotto. Entrate nel passaggio e seguitelo fino ad uscire nuovamente sull'area centrale. Saltate con rincorsa verso l'apertura sul lato opposto, entrate nel passaggio, voltatevi per calarvi nella buca, risalite dalla parte opposta e lasciatevi scivolare giù. Abbassatevi per entrare nel passaggio e avrete finito il livello.
Godetevi il filmato.
seguici