soluzioni

Soluzione Tomb Raider III
Livello 9 - (Nevada) Deserto del Nevada

Al fondo della discesa alzate gli occhi al cielo e vedrete due avvoltoi che dovete uccidere, poi andate dritto di fronte e uccidete un serpente che si nasconde dietro uno dei tre cespugli di fronte alle rocce marroni. Andate nel passaggio a destra per evitare le sabbie mobili a sinistra, girate l'angolo e uccidete un'altro serpente dietro al cespuglio accanto al cactus, poi raccogliete un razzo nell'angolo, tornate indietro e attraversate la pozza d'acqua. Andate a destra nel passaggio stretto tra le rocce e seguitelo fino a quando troverete un cubo più scuro alla vostra sinistra. Spingetelo una volta e raccogliete una scatola di cartucce per il fucile, poi arrampicatevi sui cubi più chiari.
[segreto 1]
Saltate con la rincorsa fino al terzo pilastro, arrampicatevi sulla destra e uscite all'esterno, andate sulla passerella a destra della costruzione centrale e un aereo vi passerà accanto e volerà via. Dal bordo di questa passerella saltate con la rincorsa verso la sezione di roccia chiara a destra, seguite questo cornicione fino al cespuglio e uccidete un serpente, poi saltate sul cornicione successivo e seguitelo fino al fondo. Saltate sulla parete rocciosa alla vostra destra, lasciatevi scivolare e aggrappatevi al bordo, poi spostatevi a sinistra e lasciatevi andare sulla sezione piatta sotto di voi. Seguite questa passerella, girate l'angolo a destra e raccogliete un pronto soccorso grande, poi tornate indietro, salite sullo scalino più alto, voltatevi verso le rocce scure al centro dell'area e saltate verso la pedana piatta più bassa che avete dritto di fronte a voi. Arrampicatevi fino in cima ed uccidete un serpente, poi continuate a salire e raggiungete il tetto della costruzione, sul quale troverete una botola.
Saltate nella botola per arrivare ad una pozza d'acqua, seguite il passaggio sommerso ed uscite di nuovo all'esterno al fondo, poi raggiungete un grande canyon con l'acqua che scorre sul fondo.
Voltatevi a destra e fate un salto con rincorsa verso il piccolo spiazzo triangolare, da qui saltate verso la piattaforma nell'angolo, aggrappatevi, tiratevi su ed uccidete un'avvoltoio, poi saltate verso la passerella chiara che avete di fronte, leggermente più in basso. Seguite il cornicione fino in fondo, salite sullo scalino e poi aggrappatevi ancora al pilastro più alto, voltatevi verso la strada da cui siete arrivati, saltate sul cornicione di fronte e prendete i proiettili per gli uzi, poi tornate sul pilastro e voltatevi verso l'acqua.
Noterete di fronte a voi una parete scalabile, pertanto saltate con la rincorsa e raggiungetela, poi arrampicatevi.
[segreto 2]
Se cadete in acqua, oppure se avete preso il segreto e vi trovate già in acqua, raccogliete prima di tutto sul fondo un set di proiettili per gli uzi, una scatola di cartucce per il fucile ed un'altro set di proiettili per gli uzi, più una scatola di razzi dietro ad una cascata ed un'altra confezione di cartucce per il fucile dietro l'altra cascata. Per tornare in cima salite sulla piattaforma bassa e scura vicino alle cascate, da qui salite sul pilastro, voltatevi verso l'acqua e localizzate il pilastro chiaro sulla riva opposta, poi saltate con la rincorsa, senza premere il tasto azione, per atterrarci sopra.
Voltatevi a destra e saltate sul pilastro successivo, scendete a sinistra per raccogliere una scatola di cartucce per il fucile e risalite sul pilastro. Voltatevi verso l'acqua e vedrete una parete scalabile sulla riva opposta: saltate con la rincorsa e raggiungetela, poi arrampicatevi e spostatevi sulla pedana a sinistra per tornare dove eravate all'inizio. Ripetete il percorso per tornare in cima.
Seguite il cornicione a sinistra, uccidete il serpente nascosto dietro al cespuglio, poi saltate sulla pedana chiara sulla destra e guardate i due aerei che volano sopra la vostra testa (fate attenzione a non cadere nella buca accanto). Piazzatevi con il fiume alla vostra destra e sistemate Lara con le spalle contro la roccia inclinata, voltandola leggermente verso la buca, poi fate una capriola all'indietro e tenete premuto il tasto azione per aggrapparvi mentre scivola, spostatevi a sinistra e salite in un'area dove troverete anche un cristallo di salvataggio e un pronto soccorso piccolo nell'angolo, poi andate nella grotta dietro al detonatore (notate che nel corridoio buio c'è un masso...) e scendete lungo la discesa dove c'è il cavo nero srotolato.
Raggiungete la cassa di TNT, entrate nella piccola grotta verde e raccogliete una confezione di razzi, poi tornate indietro al detonatore e uscite di nuovo all'esterno. Guardate a destra, verso le cascate, e noterete una sezione scalabile al di sotto di una roccia inclinata. Saltate verso questa roccia, lasciatevi scivolare e aggrappatevi al bordo, poi scendete e quando arrivate alla spaccatura lasciatevi andare per aggrapparvi sotto, poi tiratevi su e andate verso le cascate.
Saltate verso la parete scalabile accanto alla cascata, arrampicatevi fino in cima e fate un salto all'indietro per atterrare su uno spiazzo in piano, voltatevi a sinistra e saltate verso il blocco di fronte, aggrappatevi, tiratevi su e lasciatevi scivolare dalla parte opposta, saltando al fondo per raggiungere il terreno in piano di fronte, dove troverete un pronto soccorso piccolo.
Scendete di nuovo sulla piccola pedana quadrata dove siete atterrati, voltatevi verso la grotta e fate un salto con rincorsa verso la pedana che vedete al centro, dietro al muro. Da qui saltate sulla pedana successiva a destra, poi ancora su quella di fronte nell'angolo e infine su quella larga sulla riva opposta, dalla quale potrete raggiungere la spiaggetta.
[segreto 3]
Uccidete un serpente dietro le rocce, poi seguite la spiaggia e girate dietro al grande macchinario, dove incontrerete un uomo che dovete uccidere. Fate il giro dell'ingranaggio e arrampicatevi sulla scala di legno per raggiungere la cima, poi seguite il lungo passaggio grigio e uscite all'esterno. Andate a sinistra, uccidete un serpente nell'angolo e un avvoltoio, poi seguite le passerelle grigie dove ci sono le cascate, uccidete un'altro avvoltoio, un'altro serpente e raccogliete le granate. Proseguite verso l'acqua e tuffatevi dove ci sono i cubi gialli, azionate la leva sul muro a sinistra, voltatevi e raccogliete i proiettili per l'aquila del deserto nella porticina che avete aperto.
Uscite e nuotate verso destra (non andate a sinistra o la corrente vi trascinerà via), andate fino al fondo e cercate un'altra leva nell'angolo dietro le rocce rosse e bianche, poi voltatevi e infilatevi nella botola che avete aperto in mezzo ai due scivoli gialli. Azionate la leva che trovate sul muro in alto appena entrate nella botola, poi proseguite, girate l'angolo e azionate una seconda leva, andate avanti ed uscite dal tunnel. Abbassate la leva al fondo del corridoio per far salire il montacarichi vicino alla spiaggia dove eravate prima e per smuovere la diga, poi uscite dove c'è la cascata e risalite sul terreno.
Andate verso il punto in cui avete abbassato la prima leva e troverete l'area svuotata dall'acqua, quindi scendete e risalite il letto del fiume per raccogliere un pronto soccorso grande dietro l'angolo e un pronto soccorso piccolo se saltate verso la pedana sottile al di sopra del torrente.
Scendete sul pilastro accanto allo strapiombo e da qui fate un salto senza rincorsa verso la nicchia dietro la cascata, dove troverete un razzo. Quando lo avrete raccolto saltate di nuovo sul pilastro nell'angolo, arrampicatevi e tornate indietro fino alla spiaggia dove avete ucciso l'uomo, fate il giro dietro all'ingranaggio e cercate il passaggio accanto alla roccia a piramide (vicino al punto in cui avete ucciso il serpente), poi raggiungete il montacarichi, uccidete un uomo e fate il giro per raccogliere un cristallo di salvataggio ed entrare nel montacarichi, nel quale troverete la Chiave del Detonatore.
Tornate alla spiaggia e rifate al contrario il percorso sul fiume, saltando di pedana in pedana fino ad arrivare a quella centrale, in mezzo alle due cascate. Da qui saltate verso sinistra, sulla pedana piatta accanto al muro scalabile da cui siete saliti, aggrappatevi al bordo, spostatevi a destra e calatevi fino alla fenditura, poi lasciatevi andare per aggrapparvi sotto, tiratevi su e saltate verso il muro scalabile per tornare al detonatore.
Utilizzate nel detonatore la chiave che avete appena raccolto e immediatamente spostatevi di lato per non farvi schiacciare dal masso, poi scendete dove c'era la cassa di TNT, andate verso la fenditura verde e salite sulle rocce a sinistra. Quando siete su quella più alta voltatevi e saltate sulla pedana chiara di fronte al pilasto alto, poi voltatevi e saltate sul piccolo spiazzo triangolare e da qui saltate a sinistra sul cornicione e raggiungete l'apertura da cui si intravede il cielo.
Scendete nell'area con l'edificio e non avvicinatevi alla recinzione o resterete fulminati. Andate a raccogliere delle granate in mezzo ai tre cespugli che vedere poco più avanti, poi seguite il lato destro della recinzione fino ad uno stretto passaggio tra le rocce.
Entrate e seguite il corridoio fino ad una buca, ma non scendete. Guardate di fronte e noterete che potete anche salire, pertanto saltate oltre la buca, aggrappatevi e salite fino a quando troverete un'apertura che vi porterà in una stanza piena d'acqua, dove troverete due leve da azionare, una dietro la colonna di ferro al centro e l'altra nel corridoio. Quando le avrete usate entrambe uscite, tornate indietro all'area con il recinto elettrificato e scendete nell'apertura sulla sinistra, con la discesa, poi proseguite e uccidete i due serpenti che si trovano all'uscita di questo cunicolo. Entrate nella porta aperta alla vostra destra e abbassate la leva per riempire d'acqua una stanza che non avete ancora visto, poi tornate indietro all'area con il recinto elettrificato, arrampicandovi sui cubi rossi e tornate al cunicolo basso, ma questa volta scendete nel corridoio inferiore e tornate all'esterno.
Uccidete due uomini, poi arrampicatevi sulla scaletta che trovate dietro ad uno dei pilastri e raggiungete la stanza che avete appena riempito d'acqua. Se non lo avete fatto prima, infilatevi nel tunnel e azionate la leva, altrimenti salite direttamente sulla passerella a destra, dove troverete una porta aperta. Fate un salto con rincorsa per atterrare oltre la recinzione, andate a destra ed uccidete due uomini poi proseguite, ignorando per il momento la casupola alla vostra sinistra, e raggiungete un capannone pieno di casse, dove troverete anche un quad. Uccidete un'altro uomo ed un'altro che arriverà da sopra le casse, poi raccogliete un pronto soccorso piccolo da quest'ultimo e dei proiettili per gli uzi dietro l'angolo a destra dell'ingresso.
Salite sul quad e guidate fuori dal magazzino a sinistra, dove c'è una rampa grigia sulla quale dovete salire per raggiungere il tetto. Quando sarete sopra, scendete dal quad e raccogliete la scheda di accesso al generatore, poi tornate giù CON IL QUAD, entrate nella casupola, uccidete un'altro uomo e usate la scheda sul pannello al fondo dell'ultima stanza per aprire la porta accanto, dalla quale uscirà un'altro uomo. Uccidetelo, entrate nella stanza ed abbassate la leva per togliere l'elettricità dalle recinzioni, poi uscite e andate verso la recinzione dalla parte opposta rispetto alla salita grigia, abbassate la leva nell'angolo a sinistra per aprire il cancello e uscite con il quad. Scendete nell'apertura con la discesa, andate verso il punto in cui avete ucciso i due serpenti ed utilizzate la rampa di pietra per saltare con il quad dalla parte opposta e terminare molto delicatamente il livello...
seguici