soluzioni

Soluzione Tomb Raider III
Livello 1 - Giungla

Dotazione di partenza: 2 confezioni di razzi, un pronto soccorso grande, un pronto soccorso piccolo, un cristallo di salvataggio, pistole.

Inizierete questa nuova avventura sotto la pioggia di una giungla indiana, con una lunga discesa di fronte a voi.
[segreto 1]
Lasciatevi scivolare lungo il pendio, possibilmente sulla sinistra e saltate per aggrapparvi al ponte che vedete a metà strada. Uccidete la scimmia se volete (non è vitale farlo, ma se volete prendere tutte le vittime del livello...), poi riprendete a scendere sulla sinistra, nel punto che vi porterà accanto alla prima area con gli aculei.
Quando sarete qua saltate sulla discesa completamente a sinistra e riprendete a scendere fino a quando vi fermerete ai piedi di un albero, dove troverete una scatola di cartucce per il fucile e un pronto soccorso grande. Quando raccogliete il pronto soccorso state fermi e aspettate che un masso arrivi alle vostre spalle.
[segreto 2]
Arrivate fino alla fine della discesa e vedrete di fronte a voi delle rovine, mentre sulla sinistra c'è un'ampia area. Andate prima a sinistra e prendete il cristallo di salvataggio, facendo attenzione a non spingervi troppo verso il centro dell'area in quanto dove il terreno si muove ci sono le sabbie mobili e morireste.
[segreto 3]

Da questo punto potete praticamente saltare tutto il resto del livello e arrivare direttamente al portone di uscita, ma in questo modo perdereste tutti gli altri segreti e gli oggetti del livello. La scorciatoia è quella indicata nell'immagine:

Tomb Raider 3 Giungla - Scorciatoia


Percorrerla è un po' complicato e potrebbero essere necessari diversi tentativi, quindi eventualmente salvate prima di tentare.
Percorrete il sentiero fino a quando avrete di fronte a voi la montagnola ricoperta di edera, indicata dalla prima freccia nell'immagine. In questo punto sarete bloccati e l'ostacolo è troppo alto per saltarlo semplicemente.
Piazzate pertanto Lara esattamente di fronte a questo ostacolo, nel punto in cui sarà impossibile andare oltre, poi spostatevi a destra o a sinistra leggermente, in modo da piazzarla al centro esatto.
Fate un unico saltino indietro, premendo una sola volta il tasto indietro, girate Lara verso destra per sistemarla in diagonale, poi fate un piccolo passettino laterale verso destra.
Ora viene il difficile: dovete effettuare un salto con rincorsa verso la discesa, premendo in volo il tasto sinistra, in modo da far cambiare direzione a Lara, che riuscirà così ad atterrare oltre l'ostacolo.
Difficile, ma fattibile!
Se ce la fate, seguite le frecce per recuperare la chiave d'uscita.


Se non utilizzate la scorciatoia, tornate indietro e scendete nell'area con le rovine, dove c'è l'albero noterete un cancello chiuso. Arrivate fino al cortile e dirigetevi verso il centro, dove vedrete una scimmietta che raccoglierà qualcosa e scapperà via. Seguite la scimmia nel passaggio e raccogliete il pronto soccorso piccolo, poi abbassate la leva per aprire il cancello dietro l'albero. Se volete potete uccidere la scimmia, ma anche questa volta non è necessario in quanto non vi farà niente.
Prima di raggiungere il cancello tuffatevi nel fiume accanto alla leva e lasciatevi trascinare dalla corrente. Quando vi fermerete raccogliete il pronto soccorso piccolo, poi cercate un passaggio sulla destra proprio sopra di voi, nascosto da alcune alghe. Seguite il cunicolo e uscite al fondo, girate nel passaggio a sinistra e tornate nel cortile, poi raggiungete il grosso albero, salite ed entrate nel cancello che avete aperto prima.
Appena entrerete il cancello si chiuderà alle vostre spalle e vi ritroverete chiusi in una stanza con una parete piena di aculei e una finestrella chiusa. Di fronte alla finestra c'è la leva che aziona la parete spunzonata, pertanto abbassatela e saltate immediatamente sul davanzale della finestra alle vostre spalle, poi aspettate che la parete passi oltre. A questo punto scendete e troverete una via d'uscita dove prima c'erano gli aculei.
Aggrappatevi al cavo e lasciatevi trasportare fino al piccolo pilastro in mezzo al fiume, arrampicatevi sopra ed entrate nell'apertura che avete di fronte, preparando un'arma per uccidere una tigre che arriverà appena metterete piede nell'area successiva. Quando l'avrete uccisa, andate a destra dell'ingresso (se avete l'ingresso alle vostre spalle) e saltate sulla passerella verde, guardate nella nicchia a lato e troverete un set di proiettili per gli uzi, poi scendete e andate avanti verso la zona illuminata sulla destra, guardate sulle pedane verdi e troverete un pronto soccorso piccolo e una scimmietta che potete uccidere oppure no.

NOTA: se per caso non riuscite a trovare il pronto soccorso piccolo è perchè l'ha preso la scimmia e l'ha spostato da un'altra parte. Quindi potreste trovarlo altrove.

Ora dirigetevi verso il lunghi raggi di sole, scavalcate le radici e scendete in un'area con il terreno rossiccio, guardate a sinistra e vedrete un passaggio. Imboccatelo (notate la leva ma per ora non toccatela), arrivate all'esterno, salite la scala e girate a sinistra per raccogliere una scatola di razzi nella nicchia con la radice bianca. Tornate indietro e, prima di abbassare la leva, notate il masso in cima alla salita, che ovviamente inizierà a rotolare appena toccherete la leva. Pertanto abbassatela e state pronti ad evitare il masso, poi proseguite lungo la salita da cui è scesa, incontrate una scimmietta, e oltrepassate il cancello che avete appena aperto. Abbassate la leva che trovate in questa stanza, uscite e girate subito a sinistra, dove vedrete una tigre che vi viene incontro.
Uccidetela, poi andate avanti nel passaggio e, verso la fine, saltate oltre gli arbusti sulla destra. Arriverete in uno spiazzo e troverete una confezione di cartucce per il fucile sulla pedana marroncina. Tornate nel passaggio in basso ed uscite dalla parte opposta, uccidendo un'altra tigre prima di proseguire.
Arrivate fino all'area con i raggi di sole centrali e andate fino all'angolo opposto dove, dietro l'albero, troverete una confezione di cartucce per il fucile e, poco più in la, un set di proiettili per gli uzi. Non andate al centro in quanto c'è una botola, ma dirigetevi verso l'angolo opposto rispetto alla strada da cui siete arrivati (c'è una scimmia che vi mostra la strada) e accucciatevi per camminare carponi nel passaggio. Al fondo, girate a destra e salite sul tronco per prendere il cristallo di salvataggio e ammazzate la tigre che scenderà verso di voi.
Guadate a sinistra del tronco, accanto alla colonna decorata, e vedrete una pedana, quindi saltateci sopra, seguite la passerella e saltate in diagonale sulla pedana nell'angolo per raccogliere un set di proiettili per l'MP5, poi tornate indietro. Proseguite lungo il tronco caduto e scendete a lato, dove incontrerete una scimmia.
[segreto 4]
Calatevi al piano di sotto e fate attenzione agli aculei, poi datevi un'occhiata intorno: su un lato avete un portone chiuso, dal lato opposto arrampicandovi sui blocchi troverete due set di proiettili per l'aquila del deserto (uno a destra e uno sulla sinistra), mentre sulla destra troverete un buio passaggio con degli aculei al fondo. Scendete in questo passaggio, camminate attraverso gli aculei e salite per tornare all'area dov'eravate già stati prima. Ripetete il percorso per tornare al tronco caduto, attraversatelo nuovamente e scendete nella stanza con le due grate dorate.
Entrate nell'apertura di sinistra, seguite il passaggio e scendete tra gli aculei, voltatevi verso il corridoio da cui siete appena usciti e camminate fino al bordo, dove iniziano gli aculei, poi saltate e aggrappatevi al tetto sopra di voi. Tiratevi su e prendete il cristallo di salvataggio, poi percorrete il tetto e scendete nella stanza dove c'è il tronco. Rientrate nel passaggio, tornate agli aculei e questa volta proseguite dritto.
Alla fine della passerella saltate di fronte sul blocco di pietra e raccogliete un pronto soccorso piccolo, poi voltatevi a sinistra e saltate per aggrapparvi alla crepa nel muro. Spostatevi verso sinistra e tiratevi su alla fine, dove c'è la scimmia.
Aggrappatevi alla passerella sopra di voi ed entrate nell'apertura sulla sinistra dove c'è un'altra scimmietta, seguite il passaggio verso sinistra e arrivate alla leva. Abbassatela, voltatevi e correte verso l'uscita in quanto un masso inizierà a rotolare verso di voi.
[segreto 5]
Calatevi al livello inferiore scendendo sulle piattaforme verdi e uccidete una tigre, poi oltrepassate il grande cancello che avete appena aperto, andate un pochino avanti e guardate dentro l'albero con il fungo attaccato: troverete una confezione di razzi. Dirigetevi a sinistra, ignorate o uccidete le due scimmiette e fate attenzione a tre massi che rotoleranno verso di voi. Una volta che i massi, tutti e tre, saranno scesi, risalite il pendio da cui sono rotolati, saltate oltre le siepi ed arrivate ad un'area senza vegetazione. Fate attenzione alla buca e raccogliete un pronto soccorso piccolo dove c'è la pianta con le grandi foglie.
[segreto 6]
Tornate indietro e andate a sinistra, sulla riva del fiume.
Entrate in acqua e dirigetevi a destra per raccogliere un set di proiettili per gli uzi, poi tornate da dove siete venuti e dirigetevi verso la parte opposta del fiume, dove c'è l'isolotto. Ora, per terminare il livello ci sono due metodi:

Metodo 1 - Nuotate a sinistra dell'isolotto e salite sul terreno giallastro. Da qui fate un salto con la rincorsa per salire sull'isolotto, raggiungete il punto più alto, guardate sopra di voi e localizzate la pedana, poi sistemate Lara nell'angolino più alto e saltate per aggrapparvi. Qua troverete una leva che apre il cancello alla vostra sinistra, azionatela e tornate sull'isolotto.
Camminate fino al bordo più vicino alla costruzione e saltate con la rincorsa per aggrapparvi alle rocce accanto al pilastro decorato. Tiratevi su e andate a destra lungo le rocce, poi salite oltre il cancello che avete appena aperto e seguite il passaggio fino a ritrovarvi sul fiume.
Saltate di fronte a voi sulla passerella verde e seguitela tutta fino al cavo teso sull'acqua. Aggrappatevi e lasciatevi scivolare fino alle rovine. Scendete le scale verdi, salite sul pilastro a sinistra e da qui saltate verso quello successivo, in modo da raggiungere il cristallo di salvataggio, poi scendete, dirigetevi verso il lato opposto dell'area e uccidete due tigri.
Arrampicatevi sul pilastro verde nell'angolo a destra e da qui saltate nell'apertura del muro, poi seguite il passaggio fino ad una stanza con l'acqua. Salite sulla pedana al centro e raccogliete una scatola di razzi, poi salite sulla passerella di fronte alla porta da cui siete usciti, girate a destra verso l'angolo buio, dove troverete un cubo che dovete tirare due volte per azionare un meccanismo che apre la porta che avete appena visto.
Oltrepassate la porta e abbassate la leva, poi tornate al cubo che avete spostato, scavalcatelo e tuffatevi oltre la grata che avete appena aperto. Uscite dall'acqua, abbassate le due leve, tornate in acqua e attraversate uno dei due cancelli che avete appena aperto per tornare alla stanza precedente. Entrate nel corridoio al centro, dove prima c'era la porta chiusa e abbassate la leva per riempire d'acqua l'area dove prima avete ucciso le due tigri. Tornate alla porta con le due torce ai lati e seguite il corridoio, poi tuffatevi in acqua e dirigetevi verso le cascate sulla sinistra.

Metodo 2 - Nuotate a destra dell'isolotto fino in fondo e troverete un'apertura, con un cunicolo che vi porterà in una stanza con delle torce e due leve sul ponte al centro. Abbassate entrambe le leve, entrate in acqua e oltrepassate uno dei due cancelli laterali che avete appena aperto, riemergete nella stanza successiva sulla pedana al centro e raccogliete una scatola di razzi poi, se volete uccidete tutti gli animali del livello, entrate nella porta sulla sinistra, con le due torce ai lati e seguite il passaggio fino ad un'area con dei pilastri ricoperti di muschio. Qui, verso il fondo, incontrerete due tigri. Uccidetele poi tornate indietro ed entrate nella porta che avete aperto prima, di fronte alla pedana dove avete trovato i razzi. Abbassate la leva che trovate per riempire d'acqua l'area dove avete ucciso le tigri, quindi tornate indietro e tuffatevi.
Dirigetevi verso la parte opposta, dove vedrete sulla destra un cristallo di salvataggio, e arrampicatevi sulla finestra. Da qui saltate digonalmente sul pilastro e poi sul successivo per raggiungere il cristallo e, quando lo avrete preso, tornate in acqua e nuotate verso le cascate.

Entrate nel passaggio dietro la cascata, arrampicatevi sulla scaletta, uscite e passate sotto le cascate sulla destra, arrampicatevi, voltatevi e saltate verso la pedana di fronte. Entrate nel passaggio sulla sinistra, abbassate la leva e tornate in acqua.
Nuotate in mezzo ai pilastri e cercate il passaggio sott'acqua che avete appena aperto, seguitelo e uscite preparandovi ad uccidere una tigre, poi raccogliete un set di proiettili per l'MP5 nell'angolo buio e una confezione di cartucce per il fucile nell'altro angolo. Arrampicatevi sulla scaletta e raccogliete in fretta la Chiave Indra che vedere subito ai vostri piedi. Se non la prendete subito una scimmietta ve la ruberà e dovrete seguirla e farla fuori per riprendervela.
Quando avrete la chiave seguite il passaggio sulla sinistra e cercate di uccidete la tigre che corre sotto, poi scendete, saltate verso il portone, raccogliete una scatola di cartucce per il fucile nella nicchia sulla sinistra e inserite la chiave nella serratura a destra. Entrate e camminate nelle sabbie mobili per terminare il livello.
seguici