soluzioni

Soluzione Tomb Raider III
Livello 17 - (Antartico) Miniere RX-Tech

Prima di tutto tenete a mente che in questo livello gli uomini con la tuta bianca sono vostri amici, pertanto evitate di ucciderli perché vi daranno una mano a far fuori i mutanti!

Inizierete il livello all'interno del pozzo dell'ascensore. Salite nell'apertura alla vostra destra e seguite il passaggio fino a quando potrete rialzarvi in piedi. Ora vi trovate in un corridoio nel quale ci sono diverse porte, che si apriranno automaticamente al vostro arrivo. E' inutile che continuiate a correre oltrepassando queste porte una per una perché vi ritrovereste a girare in tondo per sempre…
Oltrepassate la prima porta che incontrate, proseguite, oltrepassate la seconda, proseguite ancora, oltrepassate la terza. A questo punto voltatevi e tornate indietro fino a quando incontrerete un corridoio che si apre sulla sinistra. Infilatevi nel passaggio, scendete nel pozzo utilizzando la scaletta fino ad una stanzetta quadrata nella quale troverete dei proiettili per l'MP5. Premete il pulsante sul muro per aprire la porta, mentre uno degli uomini con il lanciafiamme farà fuori due mutanti. Entrate nel corridoio ed uscite all'esterno, seguite la strada fino a giungere all'ingresso di una grande miniera, con diverse rotaie e tre carrelli: per proseguire dovrete prendere tutti e tre i carrelli e seguire tre percorsi diversi. Prima di fare questo però scendete al piano terra ed uccidete un mutante facendo attenzione al liquido velenoso che potrebbe spruzzarvi addosso, poi salite al piano più alto ed entrate nella costruzione. Premete il pulsante per accendere le luci ed uccidete un altro mutante.
[segreto 1]
Ora potete iniziare con i tre percorsi attraverso i cunicoli della miniera, partendo da quello centrale in quanto è leggermente più facile e vi consentirà di fare pratica con i comandi del carrellino.
I comandi sono i seguenti: X (azione) per salire sul carrello – Quadrato (salto) per azionare il freno e rallentare la corsa del carrello – X (azione) per usare la chiave inglese sui pulsanti degli scambi – L2 (accucciarsi) per abbassare Lara nel carrello ed evitare che sbatta la testa – O (capriola) per scendere quando il carrello è fermo.
Salite nel carrello che si trova al livello centrale, affronterete una salita, una ripida discesa ed un salto: in questo tratto non dovrete toccare nulla. Dopo il salto ci saranno due leggere curve a destra fino ad un ponticello, seguito da una discesa in cui il carrello prenderà velocità. Tirate il freno per rallentare ed evitare che il carrello esca delle rotaie alla curva successiva. Non rallentate troppo altrimenti il carrello non avrà abbastanza slancio per saltare oltre la buca che c'è subito dopo la curva. Il punto migliore in cui frenare è quando il carrello si trova sulla discesa subito dopo il ponte. Una volta passato il secondo salto azionate lo scambio utilizzando la chiave inglese e il carrello si fermerà poco dopo.
Scendete e aspettate che l'uomo in tuta uccida il mutante, prendete il cristallo di salvataggio ed entrate nel passaggio con i due trapani. Accucciatevi, passate sotto le punte poi andate a sinistra e nell'angolo in fondo a destra, saltate oltre la discesa innevata, entrate nel passaggio basso e scendete sulla destra in una buca dove troverete dei razzi. Uscite e andate dritto di fronte a voi, dove troverete un lungo cunicolo in discesa. Voltatevi e lasciatevi scivolare tenendo premuto il tasto azione per aggrapparvi al fondo, poi lasciatevi andare nella grotta ghiacciata sottostante (perderete molta energia nel salto, quindi fate in modo che Lara sia al massimo della forma prima di scendere!).
Voltatevi ed entrate nel cunicolo che si apre nella parete di ghiaccio, preparando un'arma per uccidere un grosso mutante, poi tornate sul ciglio del precipizio, dirigetevi a sinistra, aggrappatevi al bordo e calatevi sulla passerella nevosa inferiore. Percorretela fin quasi al fondo, poi aggrappatevi al bordo e calatevi sul blocco più scuro, non su quello bianco accanto al muro in quanto è in pendenza e Lara scivolerebbe direttamente in fondo al precipizio.
Da questo blocco potete salire nella spaccatura, infilarvi nel cunicolo e percorrerlo fino in fondo per uccidere un mutante, ma non troverete oggetti. Aggrappatevi alla spaccatura e percorretela verso sinistra restando appesi. Lasciatevi andare e aggrappatevi alla crepa più sotto, spostatevi verso destra sempre restando appesi e infine lasciatevi andare sulla pedana in basso. Da qui sparate al mutante, poi aggrappatevi alla crepa nel muro e spostatevi a sinistra, tiratevi su al fondo e percorrete il cunicolo. Uccidete il mutante e proseguite fino a raggiungere la grande area innevata.
Lasciate che gli uomini in tuta uccidano i mutanti, mentre voi potete raccogliere un razzo in un angolo sul fondo della piscina (attenti a non congelare) e il piede di porco al di sopra del ponte di ferro.
[segreto 2]
L'uscita da questa area si trova al di sopra della montagna di neve più alta. Per raggiungerla dovrete saltare da una montagna all'altra, partendo da quella più bassa vicino al cunicolo da cui siete arrivati (a destra del cunicolo, se questo è alle vostre spalle). Una volta sopra, saltate sulla montagnola a sinistra e proseguite saltando sulle successive con la rincorsa, facendo attenzione a non scivolare giù o dovrete ripetere tutto. Raggiunto il cumulo di neve più alto seguite il passaggio che si apre sulla sinistra, arrampicatevi sulla scala, spostatevi a sinistra e scendete, poi oltrepassate i trapani procedendo carponi, fino ad una stanza con un rullo in movimento.
Andate oltre il rullo e arrampicatevi sulla scala nell'angolo, scendete sulla sinistra in un'altra stanza con altri quattro rulli. Calcolate il tempo dei rulli e proseguite arrampicandovi lungo il passaggio nell'angolo, uccidete un mutante poi calatevi sulle rotaie. Lasciatevi scivolare, poi seguite il corridoio fino al punto in cui avevate lasciato il carrellino.
Salite sul carrello e lasciatevi trasportare senza toccare nulla fino ad una ripida discesa, seguita da un salto. Appena oltrepassato il salto frenate con decisione e subito usate la chiave inglese per azionare lo scambio, proseguite senza toccare nulla e, dopo un altro salto, abbassatevi nel carrello per evitare le travi di ferro. Dopo la terza trave frenate per non uscire dai binari e arriverete alla stanza centrale.
Scendete al piano inferiore e salite sul carrello. Restate accucciati per passare sotto le travi, poi alzatevi e usate la chiave inglese per azionare lo scambio. Accucciatevi nuovamente, oltrepassate un salto, accucciatevi di nuovo, arrivate fino al punto in cui il carrello si fermerà e scendete.
Prendete il cristallo di salvataggio sulla neve lì vicino (fate attenzione a non cadere in acqua), poi entrate nel corridoio a lato del carrellino e premete il pulsante, oltrepassate la porta che avete appena aperto e procedete lungo il corridoio fino a una discesa che vi condurrà in una stanza con delle griglie da cui fuoriesce vapore. Accendete un bengala e procedete verso sinistra, poi preparate un'arma prima di arrivare al fondo della stanza e preparatevi ad uccidere un grosso mutante che uscirà dal corridoio sulla destra. Quando lo avrete ucciso percorrete il corridoio da cui è uscito, fino al punto in cui troverete una stretta apertura nel muro in basso a destra.
Accucciatevi ed entrate, accendete un bengala, e cercate sul pavimento le cartucce per il fucile e un razzo. Sopra di voi nel frattempo sarà uscito un altro grosso mutante: tornate indietro e lo troverete ad aspettarvi nel corridoio. Dopo averlo eliminato, proseguite fino ad una stanzetta con una scala.
Arrampicatevi e scendete sulla destra in cima. Troverete due pulsanti: il primo aprirà la porta per tornare al carrello e per il momento potete ignorarlo, il secondo vi porterà in un altro corridoio. Premetelo, entrate, abbassatevi per percorrere il tratto in salita, poi calatevi in una stanza con delle vetrate. Andate verso la porta che si aprirà in automatico lasciando entrate un altro grosso mutante che dovrete eliminare, al quale cadranno un pronto soccorso piccolo e proiettili per gli uzi. Raccogliete anche i proiettili per l'aquila del deserto accanto alla porta, poi uscite.
Andate nell'angolo dritto di fronte a voi, girate a sinistra e calatevi in acqua, raccogliete in fretta la Pinza d'avvio sul fondale e risalite nello stesso punto da cui siete scesi. Se volete potete tornare in acqua per raccogliere dei proiettili per l'aquila del deserto e una confezione di razzi. Tornate alla stanza con le vetrate, avvicinatevi al buco da cui siete scesi e premete il pulsante sul muro accanto, uccidete il mutante che uscirà, entrate nel corridoio e premete il pulsante per ritrovarvi vicino alla scala da cui siete saliti.
Premete il pulsante che prima avevate ignorato e tornare al carrello. Salite a bordo, state bassi per evitare una trave poi frenate per non uscire dalle rotaie, lasciatevi trasportare lungo la salita, abbassatevi nuovamente poi azionate lo scambio. Lungo il percorso troverete un cristallo di salvataggio, poi tornerete all'area centrale dove potrete scendere.
Andate al livello intermedio ed utilizzate il piede di porco per aprire la porta nell'angolo, oltre la quale troverete la Batteria a piombo fuso. A questo punto non vi resta che salire al piano superiore per l'ultimo percorso.

A questo punto potete prendere il secondo segreto, ma solamente se avete premuto il pulsante nell'area dove si trovava il piede di porco.
[segreto 2]


Salite sul carrellino, lasciatevi portare per il primo tratto, poi abbassatevi dopo una curva in cui il carrellino prende velocità e restate abbassati mentre oltrepassate delle travi e dei trapani, fino ad arrivare ad un'area in cui vi fermerete.
Scendete dal carrellino sulla pedana grigia a sinistra e andate a raccogliere una confezione di razzi nell'angolo buio in alto a destra, poi dirigetevi sull'altra pedana grigia e inserite la batteria nell'apposito alloggiamento. Salite sul macchinario ed utilizzate la pinza di avvio per immergere il sommergibile.
Caricate Lara di energia in quanto ora dovrete immergervi e potreste congelare, poi tuffetevi e nuotate verso la lampadina verde che c'è su una parete. Infilatevi nell'apertura che c'è a destra di questa luce e riemergete nella piccola grotta per prendere fiato e scaldarvi. Ora dovrete entrare nel sommergibile utilizzando una botola che si trova sotto di esso, quindi tornate ad immergervi e nuotate al di sotto del sommergibile, entrate nella botola e raccogliete un pronto soccorso grande, poi aspettate che la barra del congelamento sia piena e tornate ad immergervi.
Nuotate verso il fondale, dove ci sono due luci verdi, e oltrepassate il cunicolo che si trova esattamente in mezzo ad esse, nuotate verso destra, seguite il passaggio e riemergete. In questa piccola grotta raccogliete un pronto soccorso grande, poi aspettate che la barra del congelamento sia piena, tornate in acqua e immediatamente nuotate verso il soffitto a destra, dove troverete un lungo cunicolo verso l'alto. In cima troverete un cristallo di salvataggio e un'altra grotta con un pronto soccorso piccolo. Seguite il passaggio fino ad uscire in una grande area innevata, dove c'è un uomo in tuta bianca che, come sempre, non dovrete uccidere.
Al di sopra dell'entrata da cui siete appena arrivati c'è un cunicolo con un mutante: se volete uccidere tutti i nemici del livello andate a cercarlo. Attraversate il ponte e uccidete altri due mutanti, uno a destra e l'altro a sinistra dell'edificio, poi salite sulla pedana che regge il ponte e fate un salto con la rincorsa verso il tetto della costruzione, in modo da aggrapparvi proprio al di sopra della porta. Salite sul tetto, andate in fondo e raccogliete un pronto soccorso piccolo, poi tornate giù. Premete il pulsante accanto alla porta per aprirla, ma non entrate se volete il terzo segreto.
[segreto 3]
Entrate nella costruzione e dirigetevi verso la seconda porta per terminare il livello.
seguici